Guida alla reazione dei mercati all’esito delle Elezioni USA

Guida alla reazione dei mercati all’esito delle Elezioni USA 2016 con la vittoria di Trump o Clinton. Le previsioni degli analisti su dollaro, azionario, petrolio e molto altro.

Quali effetti sui mercati in reazione all’esito delle Elezioni USA 2016? Guida e previsioni degli analisti su cosa aspettarsi sui mercati una volta noto il nome del nuovo presidente degli Stati Uniti.

I mercati finanziari mercoledì 9 novembre, una volta noto il risultato delle elezioni, promettono movimenti straordinari e una forte volatilità.
Ma cosa aspettarsi veramente dai mercati una volta annunciato il nome del nuovo presidente degli Stati Uniti tra Donald Trump e Hillary Clinton?

Le elezioni USA hanno un grosso impatto sui mercati finanziari, come ampiamente dimostrato negli ultimi 10 giorni. Mercato azionario, valute e materie prime sono state preda delle news sulla corsa alla Casa Bianca e sulla campagna elettorale di Clinton e Trump.

Tuttavia, molti dei movimenti degli ultimi giorni sui mercati si sono rivelati temporanei.

Elezioni USA: guida alla reazione dei mercati

A poche ora dal risultato delle elezioni statunitensi del 2016, definiamo quali saranno gli effetti sui mercati azionari domani, mercoledì 9 novembre, una volta reso noto il vincitore tra Clinton e Trump.
Bloomberg ha realizzato una breve guida che riassume le previsioni degli analisti sul modo in cui i mercati reagiranno in caso di vittoria di Donald Trump o Hillary Clinton.

Viene incluso anche anche l’ipotetico scenario con i possibili effetti sui mercati del caso in cui i democratici riuscissero a riconquistare la maggioranza al Senato e alla Camera dei Rappresentanti insieme alla presidenza degli Stati Uniti con la Clinton.
La vittoria di Donald Trump come nuovo presidente degli Stati Uniti con molta probabilità permetterebbe ai repubblicani di mantenere il controllo di entrambe le camere del Congresso.

La guida e le previsioni degli analisti per il giorno successivo all’esito delle Elezioni è suddivisa secondo diversi strumenti e mercati finanziari:

  • mercato azionario
  • dollaro USA
  • titoli di Stato USA
  • petrolio e materie prime
  • mercati emergenti

Mercato azionario: le previsioni degli analisti


In che modo reagirà il mercato azionario in dipendenza dal risultato della sfida Clinton-Trump?

Vince Trump
Ribasso istantaneo con un forte aumento della volatilità, specialmente sui titoli fortemente esposti ai tassi di interesse. Nel lungo termine performeranno bene le azioni legate al settore delle infrastrutture.

Vince Clinton
Le borse salgono per il sollievo che non sia Trump il nuovo presidente. In ribasso i titoli del settore farmaceutico e bancario per timore delle novità annunciate dalla democratica.

Democratici al Congresso
Rialzo delle borse più limitato, ribasso più marcato per i farmaceutici e le banche. Nel lungo termine, un forte rialzo per il settore delle infrastrutture e un ribasso significativo per i titoli finanziari.

Dollaro USA: le previsioni degli analisti


Come si comporterà il dollaro statunitense contro le altre valute nel mercato del Forex?

Vince Trump
Dollaro in ribasso contro le valute dei paesi sviluppati, soprattutto contro il franco svizzero e lo yen con gli investitori in cerca di rifugio.
In rialzo invece contro le altre valute, soprattutto contro quelle dei mercati emergenti sulla paura di una nuova ondata di protezionismo - il più colpito di tutti sarà il peso messicano.
Successivamente il dollaro potrebbe rafforzarsi sulla scia del taglio delle tasse e dell’aumento della spesa pubblica.

Vince Clinton
Dollaro in rialzo contro le valute dei paesi sviluppati, con un ritorno al focus del mercato sul rialzo dei tassi di interesse della Fed.
Movimenti neutrali invece contro le valute dei mercati emergenti - anche il peso messicano e il rublo russo potrebbero rafforzarsi contro il biglietto verde.

Democratici al Congresso
Un rialzo ancor più grande contro le valute principali sull’aumento della spesa governativa. Possibile sell-off iniziale.

Titoli di Stato USA: le previsioni degli analisti


Quali effetti sui rendimenti dei Treasuries USA?

Vince Trump
Una corsa iniziale verso i beni rifugio potrebbe far rialzare i prezzi e abbassare i rendimenti. I tagli alle tasse e la spesa potrebbero far tornare il flusso di capitali sul mercato azionario, spingendo al ribasso i prezzi delle obbligazioni (e il rendimenti al rialzo), ancor di più se l’isolazionismo spingerà gli altri paesi a scaricare i titoli di Stati USA detenuti.

Vince Clinton
Il calo del rischio potrebbe spingere al ribasso i prezzi (e i rendimenti al rialzo), soprattutto in un primo rally sui titoli statunitensi. Nel lungo termine non si prevede un impatto particolare.

Democratici al Congresso
L’attesa per un aumento della spesa potrebbe spingere al rialzo il rendimento.

Petrolio e materie prime: le previsioni degli analisti


Prezzo del petrolio, oro e non solo: ecco le previsioni sul mercato delle materie prime a seconda dell’esito delle elezioni USA 2016.

Vince Trump
Gran rialzo per il prezzo dell’oro e degli altri metalli preziosi in qualità di beni rifugio. La retorica di Trump contro l’Iran preannuncia un rialzo del prezzo del petrolio. La posizione favorevole al carbone potrebbe causare dei ribassi per il gas naturale. Il rame potrebbe salire sulla ripresa del settore delle infrastrutture.

Vince Clinton
La lotta al cambiamento climatico e a favore dell’ambiente della democratica peserà sul prezzo del petrolio e sul carbone, mentre sarà un bene per le energie rinnovabili.

Democratici al Congresso
Stesso scenario di vittoria della Clinton

Mercati emergenti: le previsioni degli analisti


Come verrà preso il risultato delle elezioni tra Clinton e Trump dalle economie dei mercati emergenti?

Vince Trump
Forte ribasso per i mercati emergenti - ad eccezione della Russia - a causa dello all’incertezza attorno agli accordi commerciali.
Messico, il Sud-Est dell’Asia e la Cina saranno i paesi più vulnerabili.
India, Indonesia soffriranno di meno grazie alla solidità delle relative economie.

Vince Clinton
Scenario positivo grazie all’aumento delle propensione agli investimenti più rischiosi con dei ritorni più interessanti.

Democratici al Congresso
Stesso scenario di vittoria della Clinton

Elezioni USA e mercati: attenzione

Attenzione: le previsioni sui mercati principali in vista del risultato delle Elezioni USA offrono delle previsioni “medie”, le più diffuse tra gli analisti di mercato.
Tuttavia, l’opinione di alcuni analisti differisce di molto rispetto al consensus di mercato.

Inoltre, in alcuni casi - soprattutto per il dollaro statunitense e i titoli di Stato USA - la reazione dei mercati nel breve termine subito dopo l’esito del voto potrebbe differire dalle proiezione a medio termine, a seconda del vincitore delle elezioni presidenziali tra Clinton e Trump.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories