Naspi anticipata: attenzione a quello che si perde

Lorenzo Rubini

16 Febbraio 2021 - 10:51

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Per chi decide di avviare attività di impresa e percepisce la Naspi, vi è la possibilità di percepire l’anticipo delle somme residue spettanti della disoccupazione.

Naspi anticipata: attenzione a quello che si perde

Per il lavoratore disoccupato che percepisce indennità di disoccupazione Naspi è possibile, se si apre partita IVa, se si potenzia lavoro autonomo già esistente o se si acquistano quote di società cooperative, di richiedere il pagamento anticipato di tutte le somme spettanti non ancora erogate.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci scrive:

“Buongiorno,
leggo sul Vs. sito l’articolo così intitolato :
Naspi anticipata per chi apre Partita Iva: quando e come si presenta domanda?

In merito Vi domando quanto segue :
Percepisco da qualche mese la NASPI; da cosa so durante la disoccupazione l’INPS mi versa contributi figurativi che sono validi per la pensione.
Se io aprissi partita IVA nel conteggio di quanto mi verrebbe anticipato ci sarebbero anche i contributi oppure li perderei? Grazie per la collaborazione.”

Naspi anticipata e contributi

Quando si richiede l’anticipo della Naspi in un’unica soluzione, in caso di apertura partita IVA, è pur vero che vengono erogate tutte le somme residue dell’indennità ancora non percepita, ma è anche vero che sulle stesse non solo non verranno erogati gli eventuali assegni al nucleo familiare, ma il periodo anticipato non sarà coperto neanche da contribuzione figurativa.

In ogni caso, sull’importo erogato a titolo di anticipo saranno operate le trattenute Irpef in base alla normativa vigente.

Per quel che riguarda la contribuzione figurativa la cosa è anche spiegabile nel fatto che, aprendo partita Iva il lavoratore disoccupato coprirà il predetto periodo di anticipo con contributi obbligatori da versare nella gestione previdenziale di destinazione (in base all’attività che si intraprende che può essere la Gestione Separata INPS ma anche la gestione per artigiani e commercianti, ad esempio).

I contributi figurativi, quindi, per il periodo residuo di Naspi sul quale viene corrisposto al’anticipo non saranno riconosciuti.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti

# Naspi

Iscriviti alla newsletter

Money Stories