Il prossimo 7 gennaio sarà una giornata importante per Mercedes. La casa automobilistica di Stoccarda ha infatti annunciato l’intenzione di svelare in quella data una nuova inedita tecnologia che caratterizzerà la sua futura Mercedes EQS, versione completamente elettrica della nuova Mercedes Classe S.

Mercedes EQS avrà una tecnologia inedita chiamata Hyperscreen

Si tratta della cosiddetta tecnologia Hyperscreen. Questa altri non è che un componente di un nuovo sistema MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Il teaser con cui la casa tedesca anticipa questa novità per la sua Mercedes EQS include solo una singola immagine dello schermo, ma sorprendentemente fornisce molti dettagli su cosa aspettarsi dalla rivelazione.

La nuova tecnologia sarà svelata il prossimo 7 gennaio

Mercedes chiama MBUX Hyperscreen il «nucleo digitale» del modello di punta della sua linea EQ: Mercedes EQS. Sarà disponibile opzionalmente sulla berlina EQS quando questo modello sarà svelato nel corso del prossimo anno.

Hyperscreen utilizzerà l’intelligenza artificiale (AI) per massimizzare il funzionamento e la visualizzazione di infotainment, comfort e altre caratteristiche del veicolo. Con l’aggiunta dell’IA, Hyperscreen può apprendere le abitudini del guidatore e migliorarsi continuamente.

Hyperscreen utilizzerà l’intelligenza artificiale

Mercedes afferma che Hyperscreen vivrà su un ampio display curvo che darà alla cabina un’estetica unica.

E quando Mercedes dice grande, significa davvero enorme. L’Hyperscreen coprirà l’intera larghezza dell’abitacolo, sedendosi di fronte al guidatore e al passeggero anteriore e rimpicciolendo qualsiasi schermo offerto da Tesla.

Vedremo dunque il prossimo 7 gennaio quali novità porterà questa nuova tecnologia che caratterizzerà la futura ammiraglia della gamma EQ di Mercedes.