Mercedes-Benz intende confermare la sua supremazia in termini di tecnologia anche nei prossimi anni. Infatti la casa automobilistica di Stoccarda ha annunciato che il suo sistema AVP (Automated Valet Parking), sviluppato in collaborazione con Bosch, sarà presto reso disponibile.

Presto sarà disponibile il nuovo sistema AVP di Mercedes-Benz per il parcheggio autonomo

La nuova Mercedes-Benz Classe S offre già una magnifica gamma di tecnologie e ora è stata costruita per accogliere la tecnologia con il nuovo parcheggio automatizzato. I clienti possono acquistare il pacchetto opzionale Intelligent Park Auto che prepara l’auto a ricevere i comandi dello smartphone che le consentiranno di guidarsi da sola in un posto auto riservato.

Il sistema verrà lanciato per la prima volta presso il parcheggio P6 dell’aeroporto di Stoccarda. Qui l’azienda testerà la nuova infrastruttura e APCOA FLOW, una piattaforma digitale sviluppata da Apcoa, l’operatore del parcheggio. Il sistema sarà senza biglietti e senza contanti e sono già in corso i preparativi per il suo imminente avvio.

La nuova Mercedes Classe S sarà la prima auto a disporre di questa innovativa tecnologia

La Mercedes-Benz Classe S sarà la prima vettura di serie a disporre della tecnologia AVP e della guida autonoma di livello 4, ma il nuovo sistema sarà limitato dalla disponibilità di garage dotati dell’infrastruttura richiesta.

Secondo Mercedes, il sistema automatizzato di consegna e ritiro dei veicoli farà risparmiare tempo e denaro ai suoi clienti e Apcoa, il più grande operatore di garage in Europa, sta già pianificando parcheggi più intelligenti.

Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre novità arriveranno da Mercedes-Benz a proposito di questa sua nuova tecnologia destinata a rivoluzionare il modo in cui i suoi clienti parcheggiano l’auto.