Maserati Grecale è il nome del nuovo D-SUV della casa automobilistica del Tridente. Il modello sarà portato sul mercato entro la fine del 2021. Lo ha confermato Fiat Chrysler nei giorni scorsi. Al momento si sa ben poco di questo modello a parte il fatto che sarà prodotto a Cassino e nascerà sulla piattaforma modulare Giorgio di Alfa Romeo.

Per quanto riguarda la tempistica del suo arrivo sul mercato si dice che il nuovo modello di Maserati, sarà presentata ufficialmente entro il primo trimestre del 2021.

Maserati Grecale sarà svelato nel primo trimestre del 2021 e sarà messo in vendita entro fine anno

Per l’inizio della produzione a Cassino di Maserati Grecale si dovrà aspettare la seconda metà del 2021. Prima infatti dovranno essere ultimati i lavori preparatori per l’avvio della produzione del SUV a Cassino.

Infine per quello che concerne il lancio commerciale vero e proprio del modello, questo dovrebbe avvenire nell’ultimo trimestre del 2021 e sicuramente entro fine anno. Lo sviluppo del modello è già iniziato come dimostrano le foto spia del prototipo camuffato apparse sul web nei giorni scorsi. 

Lo sviluppo di Maserati Grecale non dovrebbe richiedere tempi lunghi in quanto grazie all’utilizzo della piattaforma modulare Giorgio tutto dovrebbe essere molto più veloce.

Il SUV sarà venduto a livello globale ma sarà prodotto solo a Cassino. Questo veicolo sarà la nuova entry level di Maserati e avrà un ruolo importante nella crescita delle vendite del marchio del Tridente che nel giro di qualche anno vuole arrivare a superare le 70 mila unità annue.

Ricordiamo che secondo quanto dichiarato dai vertici della casa automobilistica di Modena, nei prossimi anni le vendite di Maserati saranno rappresentate al 70% da SUV e dunque Maserati Grecale si candida a diventare il modello di Maserati più venduto in assoluto. Nei prossimi mesi sono attesi nuovi dettagli su questo futuro SUV della casa automobilistica italiana.