Libero Mail, login mobile: come fare

Una guida completa sul login a Libero Mail da mobile: le indicazioni passo dopo passo per effettuare l’accesso alla casella di posta elettronica.

Libero Mail, login mobile: come fare

Prima ancora dell’inizio degli anni Duemila, Libero spopolava tra gli utenti italiani sia come motore di ricerca sia come posta elettronica, grazie al servizio Libero Mail. Vent’anni fa gli smartphone non esistevano ancora, dunque si era costretti ad accedere al proprio indirizzo email da computer. Oggi le cose sono molto cambiate: sempre meno persone si affidano ai dispositivi fissi, al tempo stesso cresce a dismisura la percentuale di coloro che entrano nella propria casella di posta elettronica da telefono.

Perché così tante persone cercano la parola chiave Libero Mail login mobile? Il motivo principale è da ricondurre al periodo storico in cui Libero affonda le proprie radici e gli utenti di allora, nati in un’era tecnologica molto diversa rispetto a quella vissuta dalle nuove generazioni. Le stesse persone che registravano il loro primo account email con Libero più di vent’anni fa non hanno quella disinvoltura messa in mostra oggi dai più giovani nell’utilizzo dei dispositivi mobili.

Di seguito una guida completa su come fare il login a Libero Mail da mobile, con le istruzioni passo dopo passo per i device Android (smartphone e tablet) e quelli iOS (iPhone e iPad). Spiegheremo nel dettaglio come eseguire l’accesso al proprio indirizzo email Libero in mobilità, fornendo inoltre utili suggerimenti per risolvere eventuali problemi riscontrati durante l’accesso.

Download Libero Mail

Il primo passo da compiere è il download di Libero Mail, l’app ufficiale del servizio di posta elettronica realizzato da Libero per i nuovi e vecchi utenti. L’applicazione è disponibile sia per i dispositivi Android che per iPhone e iPad di Apple. Nell’elenco puntato qui di seguito vengono illustrati i passaggi da seguire per scaricare l’app:

  • Android: entrare nel Play Store di Google, digitare la parola chiave “libero mail” nella barra di ricerca in alto, selezionare il primo risultato e toccare il pulsante Installa. Al momento l’applicazione vanta più di un milione di download, per una valutazione complessiva di 4,2 data dalla media di oltre 40 mila recensioni.
  • iPhone/iPad: accedere all’App Store di Apple, digitare con la tastiera di iPhone o iPad la keyword “libero mail” nella barra di ricerca posizionata in alto al centro e fare tap su di essa per visualizzare i risultati dati dallo store. A questo punto non resta che fare una leggera pressione sul bottone Ottieni e sul pulsante Installa, per poi digitare la password associata al proprio ID Apple e selezionare il comando Accedi.

Il peso dell’applicazione Libero Mail è esiguo, dunque il download dovrebbe essere completato dal telefono in pochi secondi. Molto dipende però dalla qualità e dalla velocità della connessione Internet a cui si è collegati quando l’applicazione viene scaricata.

Login Libero Mail mobile

Una volta scaricata l’applicazione sul nostro dispositivo portatile, siamo ora pronti a effettuare il login a Libero Mail da mobile.

Occorre specificare che esistono due modi per eseguire l’accesso all’account Libero da telefono o tablet/iPad: tramite l’applicazione e via browser web. Adesso andremo a illustrare i passaggi da compiere per riuscire ad entrare nella propria casella di posta elettronica con un device mobile a scelta.

Da app

Il modo più semplice per il login a Libero Mail da mobile è effettuare l’accesso grazie all’applicazione ufficiale realizzata dalla società Italiaonline, la stessa azienda che ha contribuito alla creazione dei vari servizi legati a Libero. Ecco come bisogna fare: aprire l’app Libero Mail da poco scaricata, attendere pochi secondi per visualizzare la home screen dell’applicazione, selezionare quindi la voce Libero.

Se è la prima volta che si esegue l’accesso da telefono, si aprirà la schermata Aggiungi la tua email, dove occorrerà riempire i campi Email e Password con il proprio account Libero e con la parola di accesso. A questo punto sarà sufficiente fare tap sul tasto Accedi per entrare nel proprio account di posta elettronica.

Da browser Internet

L’app non è un requisito indispensabile per effettuare il login a Libero Mail da mobile, dal momento che tale operazione può essere eseguita anche tramite il browser Internet (Chrome per telefoni Android, Safari per i dispositivi iOS) del telefono. Prima di tutto bisogna accedere a questo link, riempire il campo Inserisci la tua email e toccare sul pulsante Avanti.

Nella nuova schermata che si apre occorre digitare la chiave di accesso nel campo Inserisci la tua password, selezionare quindi il tasto Entra. Per rendere visibile la password inserita è sufficiente fare tap sull’icona dell’occhio, selezionare invece la voce Password dimenticata per accedere alla procedura di recupero della parola d’accesso nel caso non ci si ricordi più la password associata all’account Libero Mail.

Importante: per il login a Libero Mail si deve necessariamente disporre di un account con Libero. In caso contrario bisogna eseguire l’iscrizione al servizio. Da browser Internet è sufficiente selezionare il link Registrati in un attimo accanto alla voce Non hai un account, posizionato poco sotto il pulsante Avanti nella home screen del login.

Registrazione Libero Mail

Quando si effettua il login a Libero Mail da mobile la prima volta, il sistema richiede l’indirizzo email a cui si vuole accedere. Se non si dispone di un account, l’unica soluzione è di completare la registrazione a Libero Mail. La prima cosa da fare è collegarsi a questo link e toccare il bottone Registra un account mail gratis.

Nella nuova schermata che si apre riempire i campi Nome, Cognome, Email, Password, Conferma Password, Data di nascita, Provincia, Sesso, Privato/Azienda, Indirizzo email alternativo e Cellulare, aggiungere quindi il segno di spunta nei riquadri Accetto le condizioni generali e Non sono un robot.

Arrivati a questo punto, non resta che confermare la creazione di un nuovo account Libero Mail con un semplice tap sul pulsante Registrati. Dopo pochi secondi si riceverà un’email di benvenuto da parte del servizio gestito dalla società Italiaonline, con il riepilogo dei dati di accesso.

Libero Mail e Libero Mail Plus: le differenze

Oltre a Libero Mail, la società Italiaonline offre il servizio premium Libero Mail Plus. Il piano a pagamento prevede un canone annuo da 19,99 a 49,99 euro e mette a disposizione degli utenti da 5 GB a 1 TB di spazio per la ricezione delle email. Libero Mail, invece, è gratuita ma garantisce un solo GB.

Un’altra differenza significativa tra i due servizi è l’assenza della pubblicità in Libero Mail Plus, al contrario della versione gratuita. Infine, gli utenti che scelgono il pacchetto premium hanno diritto all’assistenza prioritaria, con le loro eventuali richieste gestite prima delle altre.

Per attivare Libero Mail Plus è necessario disporre di un account di posta elettronica con Libero Mail. Se si sceglie la versione a pagamento, il rinnovo avviene in automatico al termine dei primi 12 mesi dall’attivazione del servizio, a patto che non si effettui la disdetta prima.

Libero Mail, in caso di problemi

Libero Mail non funziona? Può succedere che si riscontrino problemi nell’accesso all’indirizzo email perché non ci si ricorda la password o il servizio non è temporaneamente disponibile: ecco cosa bisogna fare quando ci si imbatte in una situazione simile.

  • Recupero password: in caso di password dimenticata occorre collegarsi a questo indirizzo, dove si può recuperare la parola di accesso tramite la quale effettuare il login all’account di Libero. Per prima cosa digitare nel campo Inserisci la tua email il proprio indirizzo di posta elettronica, aggiungere quindi una spunta accanto alla voce Non sono un robot nella sezione Verifica di sicurezza. A questo punto, fare tap sul pulsante Prosegui e attendere la ricezione dell’email da parte di Libero Mail contenente le istruzioni per il definitivo recupero della password. Se, oltre alla password, ci si è dimenticati anche dell’indirizzo email, occorre selezionare l’opzione Non riesci a recuperare la password, Clicca qui e rispondere alle domande automatiche poste da Libero Mail. Tale procedura richiede l’invio della fotocopia di un documento di identità valido.
  • Servizio momentaneamente non disponibile: tale problema è da ricondurre a un momentaneo disservizio da parte di Libero Mail, che non dipende dall’utente. Nonostante risulti impossibile accedere, l’indirizzo email e la password sono corretti, consigliamo dunque di non modificare i dati per il login. In questo caso, l’unica soluzione è di attendere qualche minuto, così da permettere ai tecnici di risolvere l’eventuale mal funzionamento del servizio.

Conclusioni

La guida su come fare il login a Libero Mail da mobile termina qui. Sullo stesso argomento potrebbe interessarvi la recente news sul recente episodio di hackeraggio in Italia di email Libero, che ha coinvolto 1,4 milioni di utenti.

Se si desidera provare un servizio di posta elettronica alternativo a Libero, consigliamo la lettura dell’approfondimento su come creare un account Gmail.

Infine, suggeriamo di dare un’occhiata alla guida completa sui migliori antivirus gratuiti per il 2019, disponibili anche per i dispositivi mobili, in modo da avere una maggiore sicurezza durante l’uso del telefono sia per la navigazione in Internet che per l’utilizzo del proprio account email.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Smartphone

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.