Google Cloud si prepara al lancio di una nuova piattaforma di digital banking

24 novembre 2020 - 17:50 |

Nei piani di Google Cloud c’è il lancio, nei primi mesi del 2021, di una nuova piattaforma di digital banking destinata ai clienti dell’istituto di credito britannico Cynergy Bank.

Google Cloud si prepara al lancio di una nuova piattaforma di digital banking

Google Cloud, uno dei rami dell’impero statunitense del web, si prepara al lancio di una nuova piattaforma di digital banking.

Il nuovo servizio, che vede il contributo di Wipro - multinazionale indiana che opera nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione - sarà offerto da Cynergy Bank, piccolo istituto di credito britannico, ai suoi clienti. Debutto previsto tra febbraio e marzo del prossimo anno.

L’ambizione della nuova piattaforma, così come annunciato dalle parti, è di fornire agli utenti un’esperienza d’uso che intrecci i punti di forza delle banche tradizionali con quelli degli istituti digitali.

La nuova piattaforma di Google Cloud: cosa c’è da sapere

L’ultimo esperimento di Google Cloud non si sintetizza semplicemente nella creazione di una nuova piattaforma di digital banking, ma incarna piuttosto l’ambizione di offrire un prodotto inedito agli utenti.

Come spiegato infatti da fonti della società, il nuovo servizio mira a rappresentare un ponte tra il vecchio e il nuovo. Da una parte le relazioni personali tipiche delle banche tradizionali, dall’altra le tecnologie e le infrastrutture dei nuovi istituti digitali: elementi, questi, che verranno integrati in un’unica piattaforma. Per l’occasione, infatti, le tre aziende coinvolte hanno coniato il termine “digital relationship bank”, un’espressione che ben richiama le caratteristiche e le potenzialità del nuovo servizio.

Più nel dettaglio, Cynergy Bank – che ha quantificato la portata dell’investimento in decine di milioni di sterline – si affiderà alla piattaforma Google Cloud per permettere ai clienti di effettuare le operazioni bancarie online, inclusa la possibilità di parlare con i rappresentanti della banca.

Tra gli obiettivi anche quello di massimizzare il tempo che i manager degli istituti di credito dedicano ai loro clienti. Come rilevato da Nick Fahy, CEO di Cynergy Bank, i rappresentanti delle banche spendono infatti solo il 30% del loro tempo con la clientela, una percentuale che la nuova piattaforma mira a ribaltare.

Il nuovo servizio di digital banking, che secondo l’Head of financial services di Google Cloud “è l’ideale per le piccole e medie imprese che necessitano di crescere in fretta”, permetterà a Cynergy Bank – come evidenziato da alcune stime preliminari – di incrementare la propria base di clienti, passando dagli 80.000 attuali a una fetta di 300.000-500.000 nell’arco di tre anni.

Argomenti:

Banche Stati Uniti

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories