Gentiloni nuovo Commissario Ue Affari economici: cosa potrebbe cambiare per l’Italia

Paolo Gentiloni è il nuovo Commissario Ue agli Affari economici europei, settore strategico di grande importanza. Cosa potrebbe cambiare per l’Italia.

Gentiloni nuovo Commissario Ue Affari economici: cosa potrebbe cambiare per l'Italia

Paolo Gentiloni è il nuovo Commisario Ue per gli Affari economici europei, salvo colpi di scena dell’ultimo momento. Giuseppe Conte, fresco del nuovo incarico di Presidente del Consiglio, lo ha nominato come candidato in Commissione europea, grazie al prestigio e al consenso internazionale di cui Gentiloni gode.

L’unico che potrebbe opporsi all’incarico è l’austriaco Sebastian Kurz, il quale con un acerbo Tweet ha ribadito di non aver alcuna intenzione di pagare il debito pubblico italiano.

La presentazione ufficiale della squadra della Commissione europea ci sarà oggi, 10 settembre 2019, alle ore 12:00. Per la prima volta nella storia della Commissione Ue è stata quasi raggiunta la parità di genere: infatti nella lista compaiono i nomi di 13 donne.

L’incarico di Gentiloni è un grande traguardo per l’Italia. Infatti quello degli Affari economici europei è uno dei settori più ambiti della Commissione, in quanto influenza le sorti della borsa e prende decisioni sulle manovre economiche.

Gentiloni in Commissione Ue Affari economici: la von der Leyen conferma le previsioni

L’ex Premier Paolo Gentiloni, scelto dal Premier Conte, è stato nominato Commissario agli Affari economici europei. L’ufficializzazione dell’incarico ci sarà oggi - 10 settembre - alle 12.00, ma non dovrebbero essereci colpi di scena di alcun tipo.

Per Gentiloni e per l’Italia intera si tratta di un traguardo veramente importante che potrebbe cambiare le sorti economiche del nostro Paese. Quello degli Affari economici europei, infatti, è uno dei rami più ambiti, in quanto orienta la borsa e le strategie economiche dell’Europa.

Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione europea, ha confermato quanto si prevedeva già dalla scorsa settimana.

Gentiloni Commissario Affari economici europei, cosa potrebbe cambiare per l’Italia

L’incarico ufficiale per Paolo Gentiloni agli Affari economici monetari ci sarà alle 12.00 di oggi, quando il Presidente della Commissione Ursula von der Leyen annuncerà la nuova composizione in veste ufficiale.

Questa conferma rappresenta un grande passo avanti per l’Italia: quello degli Affari economici europei, infatti, è uno dei settori più ambiti e strategici del’Ue.

Questa nomina infatti consente all’Italia di guadagnarsi una maggiore indulgenza per il debito pubblico interno e serve anche alla von der Leyen per ribadire ai Governi marcatamente nazionalisti che aprirsi all’Europa fa guadagnare incarichi internazionali di primo piano.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Commissione Europea

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.