Euro poco sotto 1.38. Sterlina in difficoltà. Oro sui max del 2014

L’euro si conferma poco sotto 1.38, con il dollaro che perde terreno anche contro il franco svizzero, La sterlina chiude l’ottava in perdita. L’oro spinge verso nuovi max dell’anno.

Per la terza settimana consecutiva, il dollaro perdere terreno nei confronti dell’euro e del franco svizzero.

La partita più importante, nel mondo del Forex, si gioca qui.

Questa mattina, però, il cambio USDCHF è già in fase di test del supporto in zona 0.8850, mentre, il cross EURUSD, è ai margini della resistenza in area 1.38.

Vedremo se nel resto della seduta, la nostra moneta andrà a chiudere il gap.
La sterlina ha archiviato l’ottava scorsa con la violazione del supporto a 1.6630, mentre l’allungo del dollaro USA su quello canadese, si è fermato sulla resistenza a 1.1183.
L’oro spinge sui massimi dell’anno, confermandosi in buon salute in questo 2014.

Per vedere le analisi nel dettaglio con i grafici, vi invito a cliccare sul video in basso:

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories