Covid, record di morti in Germania: la Merkel pronta a un nuovo lockdown dopo Natale

Alessandro Cipolla

09/12/2020

03/05/2021 - 13:53

condividi

Con 590 decessi in un solo giorno a causa del Covid, in Germania è stato battuto il record di morti dall’inizio della pandemia: visti i dati, Angela Merkel è pronta a un nuovo duro lockdown appena passato il Natale.

Covid, record di morti in Germania: la Merkel pronta a un nuovo lockdown dopo Natale

Si fa sempre più critica in Germania la situazione sul fronte coronavirus, con questa seconda ondata che sta frantumando ogni triste record sia per quanto riguarda i contagi giornalieri che per il numero dei morti.

Stando ai dati forniti dell’Istituto Robert Koch, nelle ultime 24 ore in Germania si sono verificati 20.815 nuovi casi di positività al Covid, con i morti che sono stati 590 il numero più alto dall’inizio della pandemia.

Se dal punto di vista dei decessi i tedeschi finora avevano sempre avuto numeri migliori rispetto agli altri maggiori Paesi europei, negli ultimi giorni c’è stata una decisa impennata dopo che già martedì si era superato il precedente record con 487 morti.

Intervenuta al Bundestag, Angela Merkel ha parlato di “prezzo inaccettabile” annunciando un nuovo pugno di ferro in materia di restrizioni, con un possibile nuovo duro lockdown che in Germania potrebbe scattare appena passato il Natale.

E’ necessario abbassare ulteriormente i contatti sociali, come raccomandano gli scienziati - ha dichiarato la Merkel - Ritengo sia giusto chiudere i negozi dopo le feste fino ad almeno il 10 gennaio e di ridurre al minimo le lezioni nelle scuole”.

Aspettando l’arrivo dei vaccini, passato il Natale in Germania potrebbe scattare un nuovo lockdown a causa dell’aumento dei contagi e dei morti legati al Covid, con le parole della Merkel che fanno intendere come la cancelliera sia pronta a ripristinare severe misure restrittive per evitare la tanto temuta terza ondata.

Iscriviti a Money.it