Blocco auto Milano 2 febbraio: orari, chi può circolare e chi no

Tutte le ultime notizie sul blocco del traffico a Milano domenica 2 febbraio: quali veicoli possono e non possono circolare e orari dello stop.

Blocco auto Milano 2 febbraio: orari, chi può circolare e chi no

Blocco del traffico a Milano il 2 febbraio 2020. Il sindaco Beppe Sala ha annunciato lo stop della circolazione a causa dell’allarme smog che continua a interessare la Lombardia e il suo capoluogo.

Le centraline dell’Arpa hanno infatti segnato per 24 giorni consecutivi valori di polveri sottili (Pm10) molto alti fino a superare i livelli massimi consentiti per legge.

“Milanesi e turisti si preparino a trascorrere una giornata a piedi, in bici, sui mezzi pubblici ed elettrici”, ha scritto il sindaco di Milano su Facebook.

A Milano il blocco auto di domenica si aggiunge al bando per i veicoli fino a Euro 4 diesel già in vigore. Ecco tutto quello che sappiamo del blocco del traffico a Milano di domenica 2 febbraio: orari dello stop, veicoli coinvolti e chi può circolare.

Ti può interessare anche:

Milano, blocco traffico 2 febbraio 2020: orari e veicoli

Stando alle informazioni in nostro possesso ad oggi, il blocco totale del traffico a Milano imposto da Palazzo Marino non sarà di 24 ore, ma solo di 8.

Previsto lo stop della circolazione per tutti i veicoli a motore dalle ore 10.00 alle 18.00 di domenica 2 febbraio 2020. La città sarà chiusa al traffico, quindi milanesi e turisti potranno muoversi utilizzando mezzi alternativi, quali car sharing e scooter sharing, mezzi elettrici, biciclette e trasporti pubblici.

In attesa che il Comune di Milano comunichi ulteriori dettagli sul blocco del traffico del 2 febbraio, leggi anche Blocco auto: multe e sanzioni per chi circola lo stesso

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Milano

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.