Android 8 Oreo: quali smartphone e quando lo ricevono

Giulia Adonopoulos

28/12/2017

28/12/2017 - 10:21

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Ecco quali smartphone Android hanno già ricevuto o riceveranno l’aggiornamento a Oreo, con i dettagli su ogni brand e le tempistiche del rilascio.

Android 8 Oreo è stato rilasciato, e ora non resta che capire nel dettaglio quali dispositivi e quando riceveranno l’aggiornamento.

Aggiornare il proprio device Android è importante per la sicurezza e la stabilità del telefono, ma aspettare l’ultima versione dell’OS di Google per il proprio modello può essere un’impresa estenuante. Gli update del robottino verde, infatti, non sono rilasciati per tutti i dispositivi allo stesso tempo come invece avviene con iOS su iPhone e iPad. Ecco perché abbiamo deciso di compilare una lista di tutti i modelli di smartphone supportati da Oreo da consultare per sapere se Android 8 arriva sul tuo dispositivo e quando.

La lista degli smartphone con Android 8 verrà aggiornata man mano con le notizie fornite dai vari produttori.

Una piccola premessa

Alcuni smartphone, come i Pixel e i Nexus sono usciti con Oreo preinstallato, ed è stato reso noto che su tutti i Nokia e sui nuovi phablet Samsung Galaxy Note 8 e Huawei Mate 10 girerà Android 8. La nuova versione è a bordo anche dei Sony Xperia XZ1 and Xperia XZ1 Compact al loro debutto nei negozi il 15 ottobre.

Per altri device è ancora mistero, mentre altri non sono stati confermati. Se il tuo smartphone non è nella lista dei dispositivi compatibili con Android 8 può voler dire che dovrai aspettare ancora un po’.

Nokia

Ogni nuovo smartphone Nokia riceverà l’aggiornamento ad Android 8.0, incluso il Nokia 8. La notizia dell’arrivo di Android 8 su Nokia 6, Nokia 5 e Nokia 3 risale a giugno 2017, ma adesso la conferma è arrivata dal CPO (Chief Product officer) di HDM Global Juho Sarvikas.

“Tutti i nostri smartphone si aggiorneranno a Oreo, Nokia 3 incluso. No comment sulla data di rilascio, altrimenti mi metto nei guai” recitava il tweet di Sarvikas postato il 2 settembre.

HDM Global ha mantenuto le promesse annunciando la prima beta di Oreo disponibile per Nokia 5. Il rilascio definitivo, anche sugli altri modelli elencati, è molto vicino.

Google Pixel

L’anno scorso Google ha rimpiazzato la linea Nexus con i suoi nuovi smartphone Pixel, il che rende Google produttore di hardware e software dei suoi device. Ecco perché Pixel e Pixel XL sono stati i primi device a ricevere l’aggiornamento a Oreo. La nuova versione di Android è disponibile di fabbrica per Pixel e Pixel 2->/Google-Pixel-2-scheda-tecnica-prezzo-uscita], uscito anche in Italia nel modello XL.

Diversi utenti hanno lamentato la presenza di bug dopo aver aggiornato Pixel e Nexus a Oreo. In particolare l’app Impostazioni si blocca inaspettatamente alla voce uso dei dati mobile o wi-fi. Google non ha confermato l’esistenza del problema che, secondo AndroidPolice, accadrebbe a causa di troppe applicazioni collegate contemporaneamente a internet sui Pixel Phone. Ma l’errore si verificherebbe anche su Xiaomi.

Nexus

I Nexus più recenti come il Nexus 6P e il Nexus 5X hanno già ricevuto l’aggiornamento ad Android 8. I modelli meno recenti come Nexus 5 e Nexus 6 non sono in lista.

Samsung Galaxy

Riceveranno di sicuro l’aggiornamento ad Android 8 i seguenti modelli di smartphone e tablet Samsung Galaxy:

  • Galaxy S8 e S8+
  • Galaxy S7/S7 Edge/S7 Active
  • Galaxy S6/S6 Edge/S6 Edge+
  • Galaxy Note 8
  • Galaxy Note FE
  • Galaxy Note 5
  • Galaxy Tab S3
  • Galaxy Tab S2
  • Galaxy C9 Pro
  • Galaxy C7 Pro

Presenti in lista anche diversi modelli della serie A più recenti, come Galaxy A7, A5 e A3 2017 e quelli del 2018 che avranno il sistema operativo Android 8 di fabbrica. Per quanto riguarda i modelli della serie J, di fascia medio-bassa, ricevono l’aggiornamento a Oreo il Galaxy J7 2017, 2016, J7 Pro, J7+, Max, Prime, Core e J5 Pro.

LG

LG è, insieme a Motorola, il brand più puntuale per quanto riguarda l’aggiornamnto Android sui suoi dispositivi (pensiamo che Android Nougat è stato rilasciato con LG V20 e non con il Pixel phone). Tuttavia al momento nessun modello di smartphone LG a a bordo Android 8.0. Il V30 non è stato rilasciato con l’ultima versione dell’OS, però il rollout è già iniziato in Corea. Tutti gli altri dovranno invece aspettare il 2018. Ecco la lista di smartphone LG che saranno aggiornati a Oreo:

  • LG G6
  • LG V20
  • LG G5
  • LG V30
  • LG V10

HTC

HTC ha annunciato su Twitter che porterà Android 8.0 su HTC U11 entro la fine del 2017, Ultra, mentre per HTC 10 e HTC 11 bisognerà attendere, probabilmente, il 2018. I 3 dispositivi premium non dovrebbero essere gli unici a ricevere l’aggiornamento, ma al momento non ci sono novità. La lista degli smartphone HTC che riceveranno Oreo verrà aggiornata prossimamente.

Motorola

Se c’è una cosa che Motorola ha fatto finora è stata rilasciare gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo in modo puntuale. Persino i modelli di fascia media sono stati tra i primi a supportare Nougat e marshmallow alla loro uscita, per cui pensiamo che anche nel caso di oreo Motorola sarà in prima fila con i suoi device. Non abbiamo una timeline del rollout al momento, ma gli smartphone che riceveranno presto l’update ad Android 8 sono:

  • Moto Z
  • Moto Z Play
  • Moto M
  • Moto G5
  • Moto g5 Plus
  • Moto G4
  • Moto G4 Play
  • Moto G4 Plus

Huawei

Huawei ha mantenuto la promessa: Mate 10, Mate 10 Pro e Mate 10 Porsche Edition presentati ufficialmente sono i primi modelli della casa cinese a ricevere l’aggiornamento ad Android 8. Gli altri telefoni di fascia alta seguiranno a ruota. Quando? Per Mate 9 e Mate 9 Pro il rollout è iniziato in Cina, mentre per la serie P10 Huawei non ha fornito una timeline precisa, suggerendo solo un futuro prossimo.

Ecco una lista non ufficiale ma probabile di smartphone Huawei con Oreo:

  • Huawei Mate 10
  • Huawei Mate 9
  • Huawei P10/P10 Pro/P10 Lite
  • Huawei Nova
  • Huawei Mate 8
  • Huawei P9/P9 Plus

Per quanto riguarda Honor, l’azienda nata dalla costola di Huawei, i flagship hanno ricevuto Nougat quest’anno, con un po’ di ritardo. Anche con Android O potrebbe fare la stessa cosa. Diamo un’occhiata alla lista:

  • Honor 8 Pro
  • Honor 8
  • Honor 6X
  • Honor 7

Asus e Sony

Gli Zenfone 4 usciti quest’anno sono stati rilasciati con Android Nougat, ma Asus ha annunciato che l’intera serie sarà aggiornata ad Android Oreo entro la fine dell’anno. Il rollout riguarda anche la generazione precedente, con Zenfone 3 che non riceverà solo Oreo ma anche ZEN UI 4.0, la nuova versione dell’interfaccia. Rilascio previsto per la prima metà del 2018.

Per quanto riguarda Sony, i nuovi Xperia XZ1 e XZ1 Compact hanno Android 8 Oreo nativo, ma la schiera di dispositivi che supportano la versione del biscotto al cioccolato è ampia. Ecco la lista di smartphone Sony con Android Oreo:

  • Xperia XZ1
  • Xperia XZ1 Compact
  • Xperia X/X Performance/Compact
  • Xperia XZ/XZ Premium/XZs
  • Xperia XA1/Ultra/Plus
  • Xperia Touch

OnePlus

Pete Lau, CEO di OnePlus, ha promesso l’arrivo di Oreo su OnePlus 5, 5T, 3 e 3T. La prima beta di Android 8 per il top di gamma 2017 è già disponibile al download, e si attende a breve quella per il modello 5T. La versione definitiva dovrebbe uscire a inizio 2018.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories