OnePlus 5T vs OnePlus 5: differenze, prezzo, specifiche tecniche

icon calendar icon person
OnePlus 5T vs OnePlus 5: differenze, prezzo, specifiche tecniche

Il OnbePlus 5T verrà presentato il 16 novembre. Cosa cambia rispetto al OnePlus 5? Ecco prezzo e caratteristiche tecniche a confronto.

Il OnePlus 5 è ancora uno dei migliori smartphone Android top di gamma del 2017, ma l’azienda cinese è pronta a lanciare un nuovo modello della linea T.

Il OnePlus 5T verrà presentato ufficialmente il 16 novembre per uscire in commercio il 21 novembre alle ore 9.00. Vale davvero la pena aspettare l’uscita? Cosa cambia rispetto al predecessore? Un video unboxing trapelato online ha mostrato il OnePlus 5T, così da farci conoscere in anticipo design, caratteristiche tecniche, prezzo e novità del nuovo top class. Ecco quali sono le differenze tra OnePlus 5 e 5T.

Sullo stesso argomento leggi anche Acquistare OnePlus 5 e 5 JCC in Italia

OnePlus 5T vs OnePlus 5: cosa cambia?

Così come accaduto per il OnePlus 3 e 3T l’anno scorso, anche questa volta il 5T eredita molto dal suo modello di riferimento, aggiornando, però, alcuni aspetti. Per quanto riguarda il comparto fotografico, la già ottima fotocamera del OnePlus 5 non differisce molto da quella del 5T, anche qui doppia e caratterizzata da sensori 20MP+16MP. Migliorata l’apertura focale con cui si possono scattare foto molto più belle e brillanti anche in condizioni di scarsa luminosità.

Proseguendo sul versante delle somiglianze, sia OnePlus 5 che 5T hanno il riconoscimento facciale come l’iPhone X, ma il secondo presenta anche il sensore di impronte digitali sul retro.

Pur mantenendo la tecnologia AMOLED FHD a bordo, cambiano le dimensioni dello schermo: il OnePlus ha un display da 5.5’’ con densità di pixel ppi 401, mentre il 5T fa un salto in avanti non solo riducendo i bordi, ma anche ampliando lo schermo pari a 6’’ con densità di pixel ppi 402.

Sotto la scocca del OnePlus 5T troviamo Snapdragon 835 con GPU Adreno 540, lo stesso SoC del OnePlus 5, abbinato però solo a 8GB di RAM. Si parla anche di un unico taglio di memoria interna da 128GB non espandibile.

Design rinnovato

Al suo lancio, il OnePlus 5 ha deluso molti utenti per aver mantenuto un design standard, ovvero con cornici spesse e tasto home fisico. Bene, una delle maggiori differenze tra il OnePlus 5 e 5T è proprio il design visto che il nuovo modello ridurrà al minimo le cornici eliminando il tasto fisico home. Il OnePlus 5T sarà caratterizzato da display 6’’ senza bordi con aspect ratio 18:9 che lo renderà competitor di smartphone come LGV30, Pixel 2 XL e iPhone X.

Addio tasto fisico home

Il trend del 2017 partito con l’Infinity Display dei Samsung Galaxy S8 ha contagiato, finalmente, anche OnePlus, che per il nuovo 5T ha deciso di dire addio al tasto home fisico.

Scanner di impronte digitali sul retro

Con l’eliminazione del tasto home fisico, lo scanner di impronte digitali cambia posizione e si trova sul retro. Da ciò che è stato mostrato finora, il tasto è comodo e piuttosto veloce e reattivo, cosa che non farà rimpiangere gli utenti dell’assenza di uno scanner di impronte digitali integrato nel display.

Batteria più grande

Stando alle indiscrezioni, la batteria del OnePlus 5T avrà una capacità maggiore rispetto al OnePlus 5: si parla di 3.500mAh Dash Charge 5V/4A contro i 3.300 mAh del 5.

Prezzo più alto

L’anno scorso il OnePlus 3T è stato lanciato con un prezzo leggermente più alto del modello base, pertanto è facile ipotizzare un aumento fisiologico del prezzo del 5T. Lo confermerebbe anche il CEO di OnePlus Pete Lau, che in un tweet ha detto che OnePlus 5T potrebbe essere più caro del OnePlus 5 a causa del costo maggiore dei componenti. Considerando che il OnePlus 5 8GB RAM+128GB costa 559,00€, il nuovo OnePlus 5T da 128GB toccherà i 600€?

Sistema operativo

Stando alla lista di smartphone aggiornati ad Android 8 diffusa da AnTuTu, il OnePlus 5T sarà lanciato con a bordo Oreo e l’ultima versione Oxygen OS. Su OnePlus 5 attualmente gira Android 7.1.1 con Oxygen OS 4.5.10, ma la compagnia ha annunciato che nei prossimi mesi arriverà l’aggiornamento.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su OnePlus

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]