Dichiarazione IVA

La dichiarazione IVA è un modello dichiarativo che riporta le entrate e le uscite dell’anno di imposta precedente a quello di presentazione. Sono obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale IVA tutti i titolari di partita IVA che esercitano attività d’impresa, attività artistiche o professionali.

Ci sono alcune eccezioni, per esempio i contribuenti che aderiscono al regime forfettario o al regime dei minimi sono esclusi dall’obbligo di presentazione del modello IVA.

In base al calcolo delle imposte, la dichiarazione risulta a debito o a credito: nel primo caso il contribuente sarà tenuto a versare l’IVA (la cosiddetta liquidazione IVA), nel secondo caso avrà diritto a un credito IVA (cioè a un rimborso).

La dichiarazione IVA si presenta in via telematica all’Agenzia delle Entrate, usufruendo dell’apposito servizio. Di solito, la finestra temporale per inviare il modello IVA va dal 1° febbraio al 30 aprile.

Dichiarazione IVA, ultimi articoli su Money.it

Chi può non aprire la partita Iva?

Paolo Ballanti

27 Maggio 2022 - 15:13

Chi può non aprire la partita Iva?

In quali casi non è necessario aprire la partita Iva? Ecco quando imprenditori, società, artisti e professionisti sono esenti dall’Imposta sul Valore Aggiunto e dagli adempimenti connessi

Acconti Partita Iva: come funzionano?

Paolo Ballanti

20 Maggio 2022 - 17:27

Acconti Partita Iva: come funzionano?

Sei un novizio della partita Iva e non hai mai sentito parlare di acconti? In questa guida ti daremo tutte le informazioni necessarie, da come si calcola l’imposta sino al versamento con F24.