Commodity

Commodity è il termine inglese che viene utilizzato in Finanza per indicare i beni che non hanno distinzione tra le aziende che li producono.
Il valore intrinseco dei commodity è sempre lo stesso e non viene influenzato dalle aziende che lo producono.

Un esempio di commodity sono i metalli preziosi, il cui valore non varia in base all’azienda che li produce; lo stesso vale anche per il petrolio.

Commodity, ultimi articoli su Money.it

Palladio: ecco da cosa è guidato il rally

Pubblicato il 5 ottobre 2019 alle 12:55

Lo scorso 30 settembre, i prezzi del palladio hanno raggiunto nuovi top storici, attestandosi a 1.701,93 dollari l’oncia. Vediamo quali fattori stanno influenzando le quotazioni, che nel corso del 2019 si stanno apprezzando di quasi il 32%

La previsione: i prezzi del carbonio si stanno scaldando

Pubblicato il 22 agosto 2019 alle 12:55

Dal luglio 2017 a luglio 2019 i future sul carbonio hanno registrato un guadagno cumulativo del 375%, posizionando così il carbonio al primo posto tra le materie prime più performanti degli ultimi due anni

Oro: obiettivo a 1.800 dollari se permangono rischi geopolitici

Pubblicato il 20 agosto 2019 alle 12:03

Parla il gestore: “Se le posizioni dovessero salire a 400mila contratti netti lunghi, il nostro modello indica che i prezzi dell’oro potrebbero salire a 1.875 dollari l’oncia, vicinissimi al prezzo più alto di sempre toccato il 5 settembre del 2011”

Argento: quali strategie dopo il breakout?

Pubblicato il 5 giugno 2019 alle 10:57

La struttura tecnica del metallo prezioso favorisce l’implementazione di strategie di matrice rialzista, a seguito del breakout di una resistenza dinamica. Ecco i livelli da monitorare secondo l’analisi tecnica

|