Banche

Le banche sono istituti che hanno la facoltà di svolgere le attività di intermediazione finanziaria. Ossia raccoglie i risparmi dei clienti e li custodisce in cambio di un costo per il servizio.

I costi per tenere i soldi in una banca, qualsiasi essa sia, sono uno dei principali metodi di finanziamento della banca stessa. Soprattutto gli interessi che i clienti pagano per aver chiesto un prestito o acceso un mutuo, finanziano gli istituti bancari.

Banche, ultimi articoli su Money.it

Chi era Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum

Violetta Silvestri

24 Novembre 2021 - 08:35

Chi era Ennio Doris, fondatore di Banca Mediolanum

Ennio Doris, figura italiana nota nella finanza per la fondazione di Banca Mediolanum, si è spento nella notte all’età di 81 anni. Chi era l’imprenditore e banchiere Doris?

Banche Europee: c’è ottimismo sul 2022. Come investire

Luca Fiore

22 Novembre 2021 - 10:20

Banche Europee: c'è ottimismo sul 2022. Come investire

Le stime degli analisti sul 2022 delle banche europee sono improntate all’ottimismo poiché in un contesto già favorevole l’incremento dei tassi è destinato a spingere al rialzo i margini. Da Leonteq un certificato per puntare su questo settore.

Trimestrale Banca Generali: utile record nei 9 mesi

Violetta Silvestri

4 Novembre 2021 - 15:35

Trimestrale Banca Generali: utile record nei 9 mesi

Azioni Banca Generali in osservazione dopo la pubblicazione dei conti dei primi 9 mesi dell’anno e del terzo trimestre 2021. L’utile netto ha segnato un record di periodo, tutti i dettagli.

Barclays: si dimette il CEO Staley, azioni in rosso

Violetta Silvestri

1 Novembre 2021 - 10:35

Barclays: si dimette il CEO Staley, azioni in rosso

Azioni Barclays in rosso stamane dopo la novità sul cambio la vertice per il colosso bancario: l’amministratore delegato Staley si è dimesso per la vicenda dei legami con il Epstein. I dettagli.

Come salvare MPS a costo zero

Ezio Pozzati

29 Ottobre 2021 - 16:52

Come salvare MPS a costo zero

MPS-Unicredit: risolvere il problema è possibile grazie all’azionariato popolare. Costo zero per lo Stato e il parere dell’Ue non sarebbe necessario.