BTP

I buoni del Tesoro poliennale, Btp, sono titoli di credito emessi a lungo termine e possono avere una durata che va da 3 fino ai 30 anni.
Il tasso d’interesse è fissato nel momento in cui si effettua l’investimento e quindi il rendimento è costante.

Durante il periodo in cui si posseggono questi titoli verranno emesse delle cedole e allo scadere del titolo una somma di denaro pari al valore nominale del titolo posseduto.
Le aste dei BTp sono un modo di analizzare il mercato e capire in che modo si sta evolvendo.

BTP, ultimi articoli su Money.it

Btp 2036, domanda da 48 miliardi

Pubblicato il 11 febbraio 2020 alle 15:19

Domanda record per i Btp a scadenza 1° marzo 2036 emessi dal MEF attraverso un sindacato di banche

|