Voucher digitalizzazione: proroga scadenza per spese e domanda di erogazione

Più tempo per sostenere le spese relative all’investimento ammesso al voucher digitalizzazione: il termine slitta al 14 dicembre 2018. Proroga anche per l’invio della domanda di erogazione.

Voucher digitalizzazione: proroga scadenza per spese e domanda di erogazione

Le imprese avranno a disposizione più tempo per sostenere le spese relative all’investimento ammesso al voucher digitalizzazione: la scadenza è stata prorogata al 14 dicembre 2018.

Un rinvio di tre mesi rispetto al termine originario che, ricordiamo, era fissato al 14 settembre e con la nuova scadenza slitta anche il termine per l’invio della domanda di richiesta di erogazione del voucher digitalizzazione PMI.

A comunicarlo è il MISE, con la pubblicazione del Decreto Direttoriale del 1° agosto 2018.

Voucher digitalizzazione: scadenza ultimazione spese progettuali prorogata a dicembre 2018

Con il Decreto Direttoriale MISE del 1° agosto 2018 viene rinviato di tre mesi il termine da rispettare per effettuare le spese progettuali connesse agli interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico.

Le spese di digitalizzazione (qui l’elenco di quelle ammissibili e le regole per il pagamento) potranno essere ultimate entro la scadenza del 14 dicembre 2018, termine oggetto di proroga rispetto a quello inizialmente fissato al 14 settembre.

Si tratta, per essere più chiari, della scadenza per l’ultimazione del progetto di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico e con lo slittamento di tre mesi è prorogato anche il termine per presentare domanda di erogazione del voucher.

MISE - Decreto Direttoriale 1° agosto 2018
Voucher per la digitalizzazione delle PMI. Proroga termine

Domanda erogazione voucher digitalizzazione entro il 14 marzo 2019

La scadenza per presentare domanda di erogazione del voucher inizialmente fissata, a pena di decadenza, al 13 dicembre 2018 è rinviata a marzo dell’anno prossimo.

A seguito della proroga del termine per il sostenimento della spesa, la scadenza finale per presentare domanda è prorogata al 14 marzo 2019 e la procedura per la presentazione della richiesta di erogazione sarà attiva dal 14 settembre 2018.

Si ricorda che per richiedere l’erogazione del voucher digitalizzazione le imprese dovranno compilare domanda online, secondo lo schema allegato n. 3 del decreto direttoriale del 25 ottobre 2017, come modificato dal D.D. del 14 marzo 2018, e inviarla al MISE con i seguenti documenti in allegato:

  • titoli di spesa recanti le specifiche diciture previste dalla normativa di attuazione;
  • estratti del conto corrente utilizzato per i pagamenti connessi alla realizzazione del progetto agevolato;
  • liberatorie sottoscritte dai fornitori dei beni e dei servizi acquisiti, predisposte sulla base dello schema di cui all’allegato n. 4 al decreto direttoriale 24 ottobre 2017;
  • resoconto sulla realizzazione del progetto, redatto secondo lo schema di cui di cui all’allegato n. 5 al decreto direttoriale 24 ottobre 2017.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su MISE

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.