Voucher

I voucher, buoni lavoro, sono una modalità di pagamento utilizzata per retribuire i lavoratori che rientrano in particolari tipologie di lavoro: lavori occasionali e discontinui, prestazioni di lavoro accessorie.

I voucher vengono possono essere acquistati dal datore di lavoro in formato cartaceo o telematico e, poi, consegnati al lavoratore il quale provvederà ad incassarli.

I voucher cartacei possono essere incassati presso gli Uffici Postali, mentre quelli telematici vengono erogati su una INPS Card ad hoc oppure attraverso bonifico domiciliato da incassare poi presso un Ufficio Postale.

Voucher, ultimi articoli su Money.it

Bonus baby sitter 2020: domande in scadenza il 31 luglio

Pubblicato il 30 luglio 2020 alle 13:22

Bonus baby sitter 2020, ultimi giorni per fare domanda all’INPS: la scadenza è fissata al 31 luglio. Nel frattempo, i fondi per medici e infermieri sono esauriti. In attesa di sapere se la misura verrà rifinanziata, almeno per il mese di agosto prima della riapertura delle scuole, vediamo i requisiti dei beneficiari, le compatibilità con altre prestazioni e le novità.

Bonus baby sitter, medici e infermieri all’asciutto: sono finiti i fondi

Pubblicato il 10 luglio 2020 alle 12:09

Finiti i fondi per il bonus baby sitter per medici, infermieri e operatori sanitari, così come per le Forze dell’Ordine: in molti rimarranno a bocca asciutta. Eppure l’INPS continua ad accettare le domande con riserva, aprendo l’ipotesi di un possibile rifinanziamento della misura.

Bonus baby sitter e cassa integrazione sono cumulabili?

Pubblicato il 22 giugno 2020 alle 17:27

Bonus baby sitter e cassa integrazione sono cumulabili solo se il trattamento di integrazione salariale è parziale: vediamo le novità contenute nella circolare INPS n. 73 del 17 giugno 2020.

Bonus baby sitter: si possono pagare i nonni o altri parenti?

Pubblicato il 22 giugno 2020 alle 12:02

Il bonus baby sitter può essere impiegato per pagare i nonni, o altri parenti, che aiutano nella gestione dei figli, ma a due condizioni: che si segua la procedura del Libretto Famiglia e che i familiari non siano conviventi.

|