Toyota investe 600 milioni di dollari nella cinese Didi Chuxing

La nuova joint venture milionaria con il colosso del trasporto pubblico Didi Chuxing può aprire a un business enorme. I dettagli

Toyota investe 600 milioni di dollari nella cinese Didi Chuxing

Toyota ha annunciato un investimento di 600 milioni di dollari nella cinese Didi Chuxing, colosso del trasporto pubblico. La compagnia di Pechino è il risultato dalla fusione tra due realtà, Didi Dache e Kuaidi Dache, che a dicembre del 2017 hanno dato vita a un gigante da 50 miliardi di dollari.

La nuova joint venture mira ad espandere la collaborazione con la società sul territorio cinese dando vita a un business miliardario, con la collaborazione di altre importanti realtà come Volkswagen.

La mossa accelera una tendenza già viva in Cina, che ha visto diversi produttori di automobili lanciare i propri servizi di trasporto.

La compagnia giapponese ha inoltre dichiarato che il progetto includerà la partnership e condivisione di servizi e tecnologie con Guangzhou Automobile Group.

Toyota investe 600 milioni di dollari nella cinese Didi Chuxing

La collaborazione tra Toyota e Didi Chuxing prevede che le compagnie si avvalgano di veicoli elettrici a batteria di nuova generazione, come precisato dal vicepresidente esecutivo del colosso automobilistico giapponese, Shigeki Tomoyama.

Toyota - che ha dichiarato che almeno la metà dei suoi incassi a livello globale dovranno derivare dalla vendita di veicoli elettrici entro il 2025 - si è appoggiata al lavoro di diverse aziende cinesi che producono batterie.

Nellla joint venture rientreranno poi altre compagnie di settore molto importanti come Volkswagen, Guangzhou Automobile Groupe e BAIC, mentre diverse fonti tra cui Reuters hanno ipotizzato che anche Nissan e il suo partner cinese Dongfeng Group potrebbero unirsi al progetto.

Non è la prima volta che la compagnia giapponese collabora con Didi Chuxing; già in passato infatti le due aziende avevano lavorato a braccetto per l’ideazione e la produzione di veicoli destinati al trasporto pubblico.

Ma, considerando anche tutte le realtà pronte ad entrare nel progetto, sembra prepararsi un business miliardario dalla joint venture, che potrebbe lavorare a un piano di sviluppo dei trasporti pubblici sul territorio cinese senza precedenti.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Toyota

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.