I rendimenti del titolo di Stato a 10 anni francese scendono sotto lo zero

Grazie alle parole ultra accomodanti del Presidente della BCE, Mario Draghi, i rendimenti dei titoli di Stato europei hanno subito una netta discesa. Ne beneficia in particolar modo la Francia, che vede gli yield degli OAT a 10 anni scendere sotto lo zero

I rendimenti del titolo di Stato a 10 anni francese scendono sotto lo zero

Dopo il discorso ultra accomodante del Presidente della BCE, Mario Draghi, al forum di Sintra, i rendimenti dei bond governativi dell’Eurozona hanno subito una netta discesa.


Rendimento delle Obligations assimilables du Trésor a 10 anni. Fonte: Bloomberg

Tra questi, il titolo di Stato a 10 anni della Francia ha raggiunto un nuovo minimo storico degli yield, al -0,002%, scendendo per la prima volta in territorio negativo.
Come per la Germania, gli investitori dovranno pagare per detenere quote di debito Francese.

Nel 2019, il rendimento delle Obligations assimilables du Trésor a 10 anni è sceso in maniera pressochè verticale passando dallo 0,699% di inizio anno al -0,002% raggiunto oggi.

I bond francesi a 10 anni, insieme ai decennali della Germania, Danimarca, Paesi Bassi, Austria, Svezia e Finlandia sono gli unici ad avere rendimenti in territorio negativo tra tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.