I 10 titoli su cui puntare nel 2020 per raddoppiare i guadagni

Ci sono almeno 10 titoli su cui puntare nel 2020 per raddoppiare i guadagni. La lista

I 10 titoli su cui puntare nel 2020 per raddoppiare i guadagni

Su quali titoli puntare nel 2020 per raddoppiare (o almeno incrementare) i propri guadagni?

Il 2019 dell’azionario dovrebbe chiudersi con un certo ottimismo. L’indice S&P 500, il Dow Jones Industrial Average e il Nasdaq hanno messo a segno performance da urlo da gennaio in poi.

Considerando che l’anno sta per concludersi, questo andamento positivo potrebbe proseguire anche nel 2020, ormai prossimo. Secondo alcuni analisti, ci sono diversi titoli su cui puntare (prevalentemente su Wall Street) vista la loro potenzialità di far raddoppiare i guadagni.

I 10 titoli su cui puntare per guadagnare nel 2020

Sono diverse le azioni sulle quali potrebbe essere davvero redditizio puntare nel 2020. Dalle analisi emergono alcuni settori da tenere in considerazione per gli investimenti dei prossimi mesi.

Dalla cannabis ai social media, fino al comparto bio-farmaceutico, immobiliare, assicurativo e dei software, i titoli attrattivi per i guadagni del prossimo anno puntano su aziende in crescita.

1. Innovative Industrial Properties

È la più nota società quotata a Wall Street che gestisce il business della cannabis. La sua redditività cresce a un ritmo incalzante. Dal 2019, quando possedeva 11 proprietà per la coltivazione e la lavorazione di cannabis a scopo medico, ha ampliato in modo evidente il suo business.

Oggi, infatti, possiede 38 proprietà in 13 Stati, per un totale di 260.000 metri quadrati di spazio affittato per le coltivazioni.

Il suo sistema di locazione di terreni per la coltivazione è l’unico lecito negli Stati Uniti. Non esistono altri modi per piantare e gestire cannabis a livello federale. Per questo Innovative Industrial Properties prevede un 2020 da miniera d’oro.

2. Pinterest

Dopo Facebook, una interessante azienda social sulla quale puntare potrebbe essere Pinterest. Secondo i più ottimisti, il canale di condivisione di foto, video, immagini sta promettendo ottimi guadagni nel 2020.

Il social media ha registrato una rilevante crescita di utenti, arrivando a 332 milioni a fine settembre 2019 e avanzando di 71 milioni rispetto al periodo precedente.

Sulla scia di questo successo, Pinterest sta puntando ad aumentare i ricavi per ogni utente. Perciò negli ultimi trimestri ha semplificato il sistema di annunci per le piccole imprese e ha spinto sulla diffusione dei video, molto più performanti rispetto alle immagini.

Stando alle previsioni aziendali, la crescita del titolo dovrebbe essere una conferma nel 2020.

3. Intercept Pharmaceuticals

Il gruppo Intercept Pharmaceuticals potrebbe portare a casa circa 1 miliardo in nuove vendite nel 2020. Questa prospettiva di crescita dipenderà quasi esclusivamente dal farmaco Ocaliva.

L’azienda statunitense è in attesa dell’autorizzazione per poter commercializzare il prodotto studiato per la riduzione significativa della fibrosi epatica. Se l’approvazione andrà in porto, l’opportunità di crescita per Intercept Pharmaceuticals sarà importante.

Da considerare, inoltre, che il 2020 si prospetta come un anno eccezionale per i titoli di aziende a media capitalizzazione nel settore biotech.

4. Redfin

Il mercato immobiliare è tornato alla ribalta dopo la politica dei tagli dei tassi della Federal Reserve e il calo dei rendimenti del Tesoro. Queste condizioni finanziarie potrebbero giocare a favore di Redfin, società operante nell’intermediazione immobiliare. L’agenzia è riuscita a conquistare quote di mercato piuttosto rilevanti grazie alla sua capacità di contenere i costi e di ottimizzare i servizi per i clienti.

A testimonianza di questa tendenza ci sono i risultati di periodo: nel secondo trimestre 2019 le vendite sono aumentate del 39% e la fetta nel comparto immobiliare USA è cresciuta di ben 11 punti base allo 0,94% rispetto al 1° trimestre. Per questo, secondo alcuni, le azioni della società promettono buoni guadagni nel 2020.

5.Meet Group

Meet Group, società specializzata in livestreaming e social media (in particolare attività di appuntamenti online) sta crescendo molto. Il portafoglio di app in possesso, come MeetMe, Lovoo, Skout, Tagged e Growl, ha avuto un ruolo strategico per far aumentare il business.

Nello specifico, il focus sul settore video sta dando importanti risultati in termini di rendimento. Anche questo dunque potrebbe essere uno dei titoli da monitorare nel 2020 per raddoppiare i propri guadagni.

6. Exelixis

Exelixis ha avuto una crescita importante dopo l’approvazione del farmaco Cabometyx utilizzato per il trattamento del carcinoma tiroideo midollare e, in seconda linea, per il carcinoma delle cellule renali.

Dal 2016 al 2018, infatti, il prezzo delle azioni della società è aumentato da 4 a 32 dollari, per tornare poi a un livello di 16 dollari.

Le prospettive sono ottimiste per i primi mesi del 2020. Tutto è legato ai risultati di ricerca sulla combinazione tra Cabometyx e l’immunoterapia di Opdivo della Bristol-Myers. Se il trattamento dovesse funzionare, infatti, le due case farmaceutiche potrebbero conquistare un’ampia quota di mercato.

7. StoneCo

StoneCo, società di servizi e soluzioni finanziarie tecnologiche, è stato il titolo a più rapida crescita nel portafoglio di Warren Buffett. Stando alle previsioni, le sue azioni potrebbero raddoppiare di valore nel 2020.

L’azienda specializzata nella fornitura di software per la gestione di società e per pagamenti, sta riscuotendo molto interesse soprattutto per le sue offerte fintech in Brasile.

Durante il secondo trimestre, come riportato dai dati ufficiali, essa ha registrato un aumento del 61% del volume dei pagamenti dei suoi commercianti e i clienti attivi sono saliti dell’80%.

StoneCo sta inoltre investendo molto nel suo modello di abbonamento software. I clienti abbonati sono più che raddoppiati, passando da 32.000 a 70.000 tra il primo e il secondo trimestre 2019.

8. Planet 13 Holdings

La società è già nel primato mondiale da novembre 2018, quando ha aperto il più grande dispensario di cannabis a livello globale. L’azienda, inoltre, detiene circa il 10% dell’intera quota di mercato del settore in Nevada e punta ad aprire una seconda sede in California il prossimo anno.

Le dimensioni di Planet 13 Holdings nel comparto cannabis e la trasparenza nella gestione del mercato di riferimento fanno ben sperare per il 2020. Gli investitori nel titolo, infatti, potrebbero veder raddoppiare il valore delle azioni.

9.First Majestic Silver

L’estrazione di metalli preziosi non è considerata come un’industria ad alta crescita. Tuttavia, a seguito di anni di spese prudenti e dopo aver assistito a un aumento dei prezzi dell’oro e dell’argento nel 2019, First Majestic Silver potrebbe guadagnare cifre importanti.

Le stime a medio termine, infatti, rivelano che l’argento ha il potenziale per sovraperformare l’oro. Se questo scenario si avverasse già nel 2020, nessuna società mineraria avrebbe un vantaggio di mercato come First Majestic Silver.

10. Trupanion

Secondo l’American Pet Products Association, nel 2019 verranno spesi circa 75,4 miliardi di dollari per gli animali domestici, dei quali 19 miliardi di dollari per le cure veterinarie.

Dato che 63,4 milioni di famiglie statunitensi hanno un cane e 42,7 milioni possiedono un gatto, l’opportunità per il mercato assicurativo degli animali domestici è enorme.

Trupanion, fornitore di servizi e prodotti assicurativi per animali domestici, ha dunque ottime opportunità di crescere a Wall Street. Le vendite della società sono aumentate del 26% nel secondo trimestre e si prevede che saliranno del 20% nel 2020.

Anche questo insomma potrebbe essere uno dei titoli da monitorare nel 2020 per incrementare i propri guadagni.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories