I temi caldi di Quarta Repubblica: vitalizio ai parlamentari e pensioni d’oro

La puntata di Quarta Repubblica si è incentrata sui tagli del vitalizio ai parlamentari e delle pensioni d’oro.

I temi caldi di Quarta Repubblica: vitalizio ai parlamentari e pensioni d'oro

Stasera lo studio di Quarta Repubblica si è acceso sul tema del vitalizio ai parlamentari, spostandosi poi sulla questione delle pensioni.

Si è trattata di una discussione davvero accesa, soprattutto grazie alla partecipazione di Mario Giordano che non ha avuto remore a far sentire la propria opinione.

Vitalizio ai Parlamentari e Pensioni d’Oro

Quarta Repubblica è un programma di approfondimento distinto per i dibattiti accesi che prendono vita in studio. Infatti gli ospiti spesso hanno il sopravvento sul conduttore, per far sentire la propria ragione in merito all’argomento trattato.

Questa volta ciò che ha creato disordine è stato il tema del vitalizio ai parlamentari o meglio i tagli che si stanno effettuando e che molti ex-politici stanno recriminando vantando i propri diritti.

In particolare hanno difeso questa categoria l’avvocato Paniz e Paolo Guzzanti andando contro l’opinione di Mauro Giordano. Si è trattato di un avversario duro da battere, in quanto durante il dibattito non ha fatto altro che riportare esempi chiari di quanto sia fallimentare la polemica portata avanti dagli ex- parlamentari, ma soprattutto di quanto i vitalizi siano un danno per la società.

Tra i vari esempi si cita quello rivolto a Gambale, entrato in Parlamento a 28 anni e uscitone a 42. Attualmente medico, finora ha percepito un vitalizio di un milione di euro e guadagna 8 mila euro al mese. Poi ha aggiunto:

Dal ’92 in poi le pensioni di cittadini sono state massacrate

Una questione annosa quella del vitalizio che sfocia nei tagli alle pensioni d’oro. Anche qui è nata la polemica da parte di quei pensionati che vedono ridursi il compenso mensile per aumentare l’assistenza.

A tenere alta la bandiera è Michele Poerio, il quale percepisce una pensione di 5 mila euro al mese.

Villarosa, sottosegretario del ministero dell’Economia, facendo riferimento ai comuni cittadini:

Non abbiamo sbagliato con le pensioni d’oro [...] a Roma con 500 euro non ci paghi nemmeno l’affitto.

De Romanis, esperta di economia, aggiunge:

In realtà chi paga sono i giovani

Di seguito il contenuto redatto prima della trasmissione e relativo alle anticipazioni

A poche ore dalla sua messa in onda, ecco le anticipazioni di Quarta Repubblica per dare una prima occhiata su chi sono stati invitati in studio e quali saranno i temi affrontati.

Il programma condotto da Nicola Porro ospiterà figure eminenti del panorama politico italiano che verranno chiamate a discutere su ciò che sta accadendo nel nostro paese.

Anticipazioni di Quarta Repubblica: Ospiti e Argomenti

Il programma di approfondimento Quarta Repubblica viene trasmesso tutti i lunedì dalle ore 21,30 su Rete 4 per discutere di attualità, politica ed economia.

Nicola Porro è conduttore del programma tv che, insieme a numerosi ospiti di eccezione, indagherà e commenterà i fatti che più fanno discutere il Paese.

La puntata di stasera si incentrerà sul tema dell’immigrazione, focalizzandosi sui recenti avvenimenti della Sea Watch, per poi spostarsi sul movimento dei gilet gialli in Francia.

Un altro argomento che verrà trattato sarà quello della tragedia di Rigopiano in cui una valanga colpì un hotel provocando 29 vittime. Inoltre si parlerà dei rapporti tra Salvini e Di Maio, ma anche delle pensioni e del caso Carige.

In studio sono stati invitati:

  • Claudio Durigon, sottosegretario al Lavoro;
  • Nicola Molteni, sottosegretario all’Interno;
  • Alessio Villarosa, parlamentare del Movimento 5 Stelle nonché sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.