Sondaggi politici: tonfo Meloni, in calo M5s e Salvini. Bene Pd e terzo polo

Alessandro Cipolla

20 Gennaio 2023 - 16:23

condividi

Per l’ultimo sondaggio politico di Emg sarebbe in netto calo Giorgia Meloni, male anche M5s e Matteo Salvini mentre sarebbero in ripresa il Pd e il duo Azione-Italia Viva.

Sondaggi politici: tonfo Meloni, in calo M5s e Salvini. Bene Pd e terzo polo

L’ultimo sondaggio politico di Emg, diffuso in data 16 gennaio dalla trasmissione Agorà, sembrerebbe evidenziare una piccola crisi per Giorgia Meloni, con Fratelli d’Italia che sarebbe in netto calo rispetto alla rilevazione della scorsa settimana anche se sempre primo partito del Paese per distacco.

Sondaggio politico Emg 16 gennaio Sondaggio politico Emg 16 gennaio Fonte Agorà

Il sondaggio però potrebbe essere una sorta di campanello d’allarme per Giorgia Meloni, alle prese di recente con le polemiche generate dall’aumento della benzina a causa della mancata proroga dello sconto sulle accise.

Il sostanziale caos che si è venuto a creare, con la colpa inizialmente scaricata sui benzinai che hanno confermato il loro sciopero di due giorni, potrebbe essere il primo segnale delle difficoltà che dovrà affrontare il governo di centrodestra nei prossimi mesi.

Non sarebbe così un caso che per il sondaggio sarebbe in calo anche la Lega nonostante il grande attivismo di Matteo Salvini da quando è tornato a essere ministro, mentre Forza Italia è indicata stabile ma sempre lontana da quella doppia cifra che al momento appare proibitiva anche per il Carroccio.

Sondaggi politici: Pd in ripresa

L’ultimo sondaggio politico di Emg però ci dice anche un’altra cosa: dopo il continuo calo delle scorse settimane, il Partito Democratico starebbe ora risalendo la china per quanto riguarda le intenzioni di voto.

Non sembrerebbe così nuocere al Pd i battibecchi interni legati alle primarie per la segreteria che si terranno, due settimane dopo le regionali nel Lazio e in Lombardia, il prossimo 26 febbraio.

I dem così stando al sondaggio sarebbero più vicini al Movimento 5 Stelle, indicato in leggera flessione, mentre al contrario ci sarebbe un segno positivo per il tandem Azione-Italia Viva.

Se contiamo anche Alleanza Verdi-Sinistra (3,5%) e +Europa (2,1%), per il sondaggio in totale il campo largo del centrosinistra comprendente anche i 5 Stelle sarebbe in questo momento davanti al centrodestra.

Vista la frammentazione dell’opposizione, Giorgia Meloni però sembrerebbe poter continuare a dormire sonni tranquilli.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO