Europee, sondaggi Germania: nuovo calo per la Merkel e la destra, volano i Verdi

Sondaggi politici in Germania in vista delle europee: i Verdi sono ormai il secondo partito del paese, male la Merkel così come la destra di AfD e i Socialisti.

Europee, sondaggi Germania: nuovo calo per la Merkel e la destra, volano i Verdi

Non sembrerebbe essere un buon momento per Angela Merkel. Dopo il ridimensionamento alle elezioni regionali in Baviera e in Assia, i sondaggi politici a livello nazionale in Germania non sorridono alla cancelliera in vista delle elezioni europee di fine maggio.

Un’indagine dell’istituto Forza del 1 marzo infatti andrebbe a indicare la CDU della Merkel in calo rispetto ai precedenti sondaggi. Continuerebbe al contrario poi la crescita dei Verdi, ormai secondo partito in Germania, tutto a discapito del SPD mentre farebbe registrare un passo indietro la destra di AfD.

Sondaggi politici in Germania: volano i Verdi

Non sarebbero dei casi isolati gli exploit dei Verdi in Baviera e in Assia. Anche a livello nazionale, il partito della leader Annalena Baerbock viene dato in grande crescita tanto da essere ormai chiaramente la prima forza politica di centrosinistra del paese.

Come si può vedere dal sondaggio realizzato dall’istituto Forsa tra il 25 febbraio e il 1 marzo, un anno e mezzo dopo le elezioni del settembre 2017 i Verdi sarebbero passati dal 9% al 20%.

Una crescita che sarebbe a discapito della sinistra di Linke, scesa all’8% secondo l’indagine, ma soprattutto del SPD in calo al 16%. La Grosse Koalition quindi non sembrerebbe continuare a giovare ai Socialisti.

Male anche la CDU rispetto al 2017. Il partito della Merkel infatti dal 33% delle elezioni politiche sarebbe ora al 30%. Rispetto ai mesi scorsi, quando veniva dato addirittura al 25%, la situazione sarebbe comunque meno tragica.

In calo i liberali di FDP attestati al 9%, mentre farebbe registrare un passo indietro la destra di AfD data all’11%: una percentuale questa sempre buona ma in calo rispetto al voto del 2017 quando il partito arrivò quasi al 13%.

Verso le elezioni europee

Dopo il suo addio alla guida della CDU, i sondaggi adesso continuano a non essere positivi per Angela Merkel. A partire dalle elezioni del 2017, il periodo peggiore coinciso con le debacle regionali sembrerebbe essere alle spalle, ma il partito è ancora in difficoltà.

La Germania alle prossime elezioni europee sarà il paese che eleggerà più deputati, ben 96 su un totale di 705, che potrebbero però tornare a essere 751 se dovesse votare anche il Regno Unito viste le difficoltà per la Brexit.

Stando al sondaggio, anche al prossimo Parlamento Europeo la Merkel potrà contare comunque su una numerosa rappresentanza del suo partito, vero e proprio catalizzatore del Partito Popolare Europeo.

Il rallentamento di AfD invece andrebbe a fiaccare il fronte sovranista, che punta in queste europee a fare il pieno dei voti per spostare poi verso destra i Popolari: finché però ci sarà la Merkel, Salvini e la Le Pen non avranno vita facile in questo progetto.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Sondaggi politici

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.