Reddito di cittadinanza: pagamento dicembre in arrivo. Ecco per chi

Teresa Maddonni

14 Dicembre 2020 - 16:16

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Il pagamento del reddito di cittadinanza è in arrivo nelle prossime ore per alcuni beneficiari. I vecchi titolari della carta RdC devono attendere e ancora non è chiaro se come lo scorso anno l’accredito possa arrivare in anticipo per tutti prima di Natale.

Reddito di cittadinanza: pagamento dicembre in arrivo. Ecco per chi

Il pagamento del reddito di cittadinanza di dicembre è in arrivo, anche se non per tutti i beneficiari. Entro domani 15 dicembre la ricarica del reddito di cittadinanza dovrebbe arrivare per alcune categorie di beneficiari, i nuovi e per chi ha fatto richiesta per il rinnovo.

E per quanto riguarda quelli di lunga data è previsto l’anticipo? INPS non ha ancora rilasciato alcuna comunicazione in merito.

Lo scorso anno infatti il reddito di cittadinanza di dicembre è stato pagato in anticipo rispetto alla data ordinaria che solitamente cade, come per ogni mese, intorno al 27.

INPS aveva deciso di anticipare di qualche giorno per consentire ai beneficiari del reddito di cittadinanza di avere il pagamento di dicembre in tempo per Natale.

Molti tuttavia rischiano di passare le festività senza beneficio. Vediamo intanto per chi è in arrivo in questi giorni il pagamento del reddito di cittadinanza di dicembre.

Reddito di cittadinanza: pagamento di dicembre in arrivo

Il pagamento del reddito di cittadinanza di dicembre è in arrivo per alcuni beneficiari. Il reddito di cittadinanza viene pagato entro la metà del mese per coloro che hanno fatto domanda per il reddito di cittadinanza a novembre 2020, quindi in anticipo rispetto alle mensilità dei mesi successivi, quando il pagamento è previsto intorno al 27 e comunque non oltre l’ultimo giorno del mese.

Coloro infatti che in questi giorni riceveranno il pagamento del reddito di cittadinanza di dicembre, a gennaio lo avranno intorno al giorno 27.

La ricarica del reddito di cittadinanza di dicembre arriverà domani anche per coloro che hanno fatto domanda per il rinnovo nel mese di dicembre.

Molti purtroppo non riceveranno alcun pagamento invece nel mese corrente, e si tratta di coloro che hanno ottenuto la diciottesima mensilità a novembre e che hanno fatto richiesta per il rinnovo a dicembre. Se ancora aventi diritto del reddito di cittadinanza questi riceveranno la prima delle nuove 18 mensilità entro la metà di gennaio 2021.

Reddito di cittadinanza, stato del pagamento di dicembre: come controllare

I beneficiari del reddito di cittadinanza possono controllare in autonomia lo stato del pagamento di dicembre accedendo all’area riservata del servizio dedicato sul sito di INPS con SPID, CIE o CNS. INPS dal primo ottobre non rilascia più nuovi PIN per l’accesso, quindi possono utilizzare questa modalità, ancora nella fase di transizione verso il solo SPID (ma anche CIE o CNS), coloro che lo hanno ottenuto entro il 30 settembre 2020.

Il beneficiario del reddito di cittadinanza può controllare tre voci:

  • ultima elaborazione;
  • invio disposizione a Poste;
  • rendicontazione Poste.

Tra le prime due fasi passano solitamente due giorni, mentre l’invio delle disposizioni a Poste Italiane per il pagamento e il pagamento stesso solitamente riportano la stessa data.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories