Criptovalute: le grandi balene si stanno muovendo

Cristiana Gagliarducci

21 Febbraio 2019 - 11:17

condividi

Il mercato criptovalute in balia delle grandi balene, tornate a muove massicce quantità di fondi

Le quotazioni delle criptovalute sono tornate a scambiare in ribasso dopo i significativi guadagni della settimana.

Ad attirare l’attenzione nelle ultime giornate sono state le cosiddette grandi balene, ossia quei colossi che detengono imponenti quantità di valute virtuali e che sono in grado di influenzare nell’uno o nell’altro senso il mercato semplicemente muovendo i propri fondi.

Numerosi gli esperti che si sono riuniti in gruppi di studio con l’obiettivo di monitorare al meglio le operazioni di questi interessanti investitori del mercato criptovalute. Dalle più recenti osservazioni sono emersi nuovi grandi movimenti di fondi digitali che hanno interessato Bitcoin, Ripple e Tron.

Criptovalute: gli ultimi movimenti delle balene

Secondo le ultime rilevazioni, soltanto nella giornata di ieri le balene del Bitcoin hanno trasferito circa 12.300 BTC per un valore complessivo di 48,7 milioni di dollari. Quasi tutti i portafogli utilizzati per compiere la transazione sono rimasti anonimi, mentre i fondi sono stati trasferiti sulla piattaforma Bitfinex.

Anche le balene di Tron si sono rese protagoniste sul mercato nelle ultime giornate durante le quali hanno spostato 409.499.944 TRX valutati 10,2 milioni di dollari. In questo caso le cosiddette “whale” non hanno preferito un solo exchange ma hanno indirizzato i fondi verso Bittrex, Binance, Bitfinex, e Huobi.

Tra le transazioni più imponenti, poi, come non annoverare quelle compiute dalle balene di Ripple, che hanno trasferito più di 73 milioni di XRP per un controvalore di 23,9 milioni di dollari. Soltanto l’ultima transazione ha riguardato 47.200.000 XRP ($15,7 milioni) inviati da un portafoglio noto a un wallet sconosciuto.

Al momento in cui si scrive, le quotazioni delle criptovalute stanno continuando a scambiare in ribasso. Solo per citare le tre più grandi, il prezzo del Bitcoin sta perdendo più dell’1%, mentre Ethereum e Ripple stanno bruciando circa 3 punti percentuali ciascuna.

Argomenti

# Ripple
# Tronix

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.