Tonfo Ethereum: hard fork rimandato ancora

La quotazione di Ethereum risente dell’hard fork rimandato. Occhi puntati su quota $100

Tonfo Ethereum: hard fork rimandato ancora

La quotazione di Ethereum è tornata a scambiare in deciso ribasso nelle ultime ore di trading.

L’hard fork Constantinople è stato nuovamente rimandato a data da destinarsi, cosa che ha gettato nuove ombre sulla reale capacità del network di attenersi ai propri obiettivi di lungo termine.

La reazione del mercato è stata immediata: il sentiment degli investitori è peggiorato e la quotazione di Ethereum ne ha risentito tanto da abbandonare i 132 dollari di ieri per tornare a scambiare sui $125, il tutto per una perdita superiore ai 5 punti percentuali.

Quotazione Ethereum: perché il fork è stato rimandato

Gli sviluppatori hanno scoperto un bug su EIP 1283 (uno dei 5 aggiornamenti contenuti nel fork Constantinople) tanto grave da permettere a ipotetici hacker di sottrarre i fondi e il denaro degli utenti. Tanto è bastato alla quotazione di Ethereum per imboccare la via del ribasso.

Con l’attivazione di EIP 1283, ha fatto sapere il team, alcuni smart contract potrebbero diventare vulnerabili ai cosiddetti reentrancy attacks, attacchi attraverso cui gli hacker sarebbero in grado di inviare più volte la stessa funzione senza aggiornare l’utente e sottraendogli così tutti i fondi.

Data l’impossibilità di correggere quanto detto in breve tempo, gli sviluppatori hanno deciso di rinviare per la seconda volta l’hard fork di Ethereum a data da destinarsi - Constantinople in realtà avrebbe dovuto essere finalizzato lo scorso 13 agosto ma così non è stato a causa di alcuni problemi riscontrati durante la fase di test.

La quotazione di Ethereum sta pagando il rinvio del fork con una flessione del 2,8%, più contenuta rispetto a quella delle ultime ore. Al momento in cui si scrive ETHUSD sta scambiando su quota $124,91.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Ethereum

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.