Quanto manca alle Borse europee per toccare nuovi record? Occhio all’Italia

Quanto manca alle Borse europee e alla Borsa Italiana nello specifico per toccare nuovi record storici? L’analisi

Quanto manca alle Borse europee per toccare nuovi record? Occhio all'Italia

Quello attuale si sta rivelando un periodo particolare per la Borsa Italiana, per le europee e per i mercati azionari in generale.

I segnali di distensione tra gli USA e la Cina emersi nelle ultime settimane hanno permesso agli investitori di abbandonare gli asset rifugio (oro, yen e così via) e di tornare a puntare sulle classi più remunerative (azioni in primis).

Wall Street, solo per fare un esempio, ha aggiornato più volte i propri record storici mentre il Vecchio Continente è rimasto leggermente più indietro. Tra le Borse europee, infatti, soltanto alcune si sono avvicinate a nuovi massimi, mentre altre (si pensi ad esempio alla Borsa Italiana) hanno ancora molta strada da percorrere. Ma quanta?

Quanto manca alle Borse europee per toccare nuovi record storici

Come anticipato, a contribuire al rialzo delle Borse europee, della Borsa Italiana e dei mercati in generale sono state le ultime notizie sul fronte guerra commerciale, secondo cui Trump e Xi sarebbero pronti a firmare l’attesa fase 1.

Anche la Brexit, però, ha dato il suo contributo. L’ennesimo rinvio dei termini è stato visto criticamente dai più scettici pronti a lasciare l’UE ma ha permesso almeno momentaneamente ai mercati di tirare un sospiro di sollievo.

Da qui la nuova ondata rialzista che ha coinvolto la maggior parte degli indici mondiali. Come accennato però, le Borse europee sono state più lente rispetto agli USA nel raggiungimento di nuovi record storici.

Secondo un’indagine pubblicata sulle pagine de Il Sole 24 Ore, la più vicina a nuovi massimi è senza dubbio Francoforte alla quale manca solo un altro 2%. Alla Borsa Italiana invece manca ancora il 110% per tornare sui livelli del 2000 (oltre 50 mila punti).

I dati dell’indagine sono stati estrapolati prima dell’odierna flessione dei mercati (qui le cause dei rossi). Per ricapitolare insomma, ecco quanto manca alle Borse europee principali per arrivare di nuovo a toccare i massimi storici:

  1. Francoforte: 2%
  2. Londra: 7%
  3. Parigi: 17%
  4. Milano: 110%
  5. Atene: 665%

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borse Europee

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \