Borse

L’andamento dei titoli azionari viene seguito dai trader sulle varie Borse mondiali, che hanno orari e momenti di apertura differenti.
I titoli quotati in Borsa seguono l’andamento della domande e dell’offerta e in base a questo fattore il prezzo dell’azione aumenta o diminuisce.

Il mercato del Forex raccoglie tutte le Borse del mondo e opera su ciascuna di esse in base agli orari stabiliti.
La Borsa italiana è Piazza Affari e seguire.

Borse, ultimi articoli su Money.it

Elezioni europee 2019: cosa ne pensano i broker

Trader ed investitori questo fine ottava sono ormai concentrati sulle elezioni UE 2019. Da un lato i partiti sovranisti anti-euro, dall’altro il mantenimento dello status quo e le basi per rilanciare l’economia dell’Eurozona. Cosa ne pensano i Broker? quali gli impatti sui mercati finanziari? Ne abbiamo parlato con Vincenzo Longo, Market strategist per IG e Carlo Alberto De Casa, Capo analista per ActivTrades

AXA: il pagamento digitale è il futuro

Il pagamento digitale è il futuro. È questo uno dei temi affrontati nell’ultimo commento mensile di Gilles Guibot, gestore del fondo PIR AXA WF Framlington Italy, AXA Investment Managers.

Banca d’Italia: cos’è e cosa fa

Istituita nel 1893, la Banca d’Italia nel 1926 divenne l’unico istituto autorizzato all’emissione di banconote con potere di vigilanza sulle altre banche, assumendo così il ruolo di banca centrale della Repubblica italiana. Vediamo quali sono le sue attività, le sue funzioni e le cooperazioni con la CONSOB e l’Unione Europea

Piazza Affari: vendere o comprare?

Le ultime settimane sono state molto positive per la Borsa di Milano, con un incremento dell’indice FITSE MIB di un buon 20%. Le prospettive di rialzo sembrano essere ancora presenti, ma vi è l’ombra del rischio politico.

Cina verso la ripresa con nuovi stimoli fiscali

Secondo il Research Team di AXA Investment Managers, considerato lo scenario più accomodante relativamente alla politica monetaria della Federal Reserve, in aggiunta agli stimoli fiscali di ampia portata cinesi, tutto sembra pronto per un’accelerazione dell’economia

Mercati post Fed: l’oro risente delle decisioni di Powell

La Banca centrale Usa ieri sera ha lasciato il costo del denaro invariato, nonostante le sollecitazioni di Trump che auspicava ad un taglio dei tassi di interesse dell’1% ed un ripristino del programma di QE. Le quotazioni dell’oro, intanto, ne risentono

|