Palermo calcio: chi sono i nuovi dirigenti?

Palermo calcio: ecco i nuovi membri del CdA. Il Presidente del club sarà Alessandro Albanese, Vice Presidente Vicario e Presidente di Sicindustria delegazione di Palermo

Palermo calcio: chi sono i nuovi dirigenti?

Il nuovo Palermo calcio ha preso ufficialmente forma. Dopo il closing, avvenuto il 3 maggio, che ha sancito il passaggio delle quote del club di Viale del Fante nelle mani del gruppo Arkus Network, è stato anche definito il nuovo organigramma societario.

Quest’ultimo, insieme ai progetti del gruppo guidato dai fratelli Walter e Salvatore Tuttolomondo, sarà presentato ufficialmente domani alle 12.00 durante la conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà.

Una delle novità più importanti riguarda il modo di acquisizione del Palermo calcio. Per rilevare le quote del club è stata creata appositamente una società veicolo la Sporting Network, che - come rivelano alcune fonti della nostra redazione - sarà la Holding della proprietà e controllerà la squadra siciliana.

Palermo calcio: il nuovo organigramma societario

Il nuovo Presidente del Palermo calcio sarà Alessandro Albanese, Vice Presidente Vicario e Presidente di Sicindustria delegazione di Palermo, il suo vice invece sarà Vincenzo Macaione, inizialmente indicato come possibile Presidente della società rosanero.

Il banchiere palermitano, oltre ad essere il Fondatore e amministratore delegato di Main Capital Sgr, è stato il Deus ex machina della trattativa che ha portato Arkus Network a vincere la concorrenza di York Capital e aggiudicarsi le quote del club di Viale del Fante.

Macaione inoltre non si limiterà al ruolo di vicepresidente del Palermo, ma sarà il Presidente della holding Sporting Network, società con un capitale sociale da 5 milioni di euro che ad oggi detiene la proprietà del Palermo.

Ma non è tutto. Il banchiere palermitano sarà uno degli azionisti del club, in modo tale da poter eventualmente coinvolgere in futuro nuovi investitori nel progetto Palermo.

Analizzando gli altri ruoli del nuovo CdA del Palermo calcio, Roberto Bergamo, che ricopre già numerose cariche all’interno delle varie società controllate da Arkus Network, sarà l’amministratore delegato

I consiglieri saranno Attilio Coco, docente di economia e ragioneria e fondatore di uno studio che si occupa tra le altre cose di consulenza direzionale, contrattuale e riorganizzazioni aziendali, e Walter Tuttolomondo, proprietario insieme al fratello del gruppo Arkus Network.

Il nuovo direttore generale sarà Fabrizio Lucchesi, già dg di varie squadre di calcio italiane, tra cui Empoli, Roma e, prima dell’inizio dell’era di Maurizio Zamparini, anche proprio del Palermo.

Conferme nel CdA anche per l’ormai ex presidente del Palermo Rino Foschi, che ritornerà ad assumere la carica di direttore sportivo e dell’ex amministratore delegato Daniela De Angeli che sarà il direttore amministrativo del club rosanero.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Palermo calcio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.