Azioni MPS volano in Borsa: i motivi del rally

Oggi le azioni MPS sono in rally. Vediamo quali sono i motivi che stanno facendo fioccare gli acquisti sull’istituto senese

Azioni MPS volano in Borsa: i motivi del rally

Volano le azioni MPS a Piazza Affari.

In una seduta già ottima per il comparto bancario italiano, con il FTSE Italia All-Share Banks che guadagna il 2,84%, l’istituto di credito senese si attesta, al momento della scrittura a 1,34 euro, segnando un +12,51% rispetto alla sessione di ieri.

Leggi anche —> Banca MPS, questi prezzi fanno tornare l’appetito

Boom azioni MPS, i motivi del rally

Le azioni MPS stanno beneficiando della discesa dello spread BTp-Bund, sceso anche al di sotto dei 200 punti base (per approfondire) grazie allo scampato pericolo della procedura di infrazione per debito eccessivo dell’Italia.

Il restringimento del differenziale tra la carta tedesca e quella italiana ha permesso alla banca di tornare sul mercato obbligazionario, con un collocamento di un bond senior triennale da 500 milioni di euro. Il rendimento finale è stato fissato al 4%, rispetto alle prime indicazioni che vedevano una cedola compresa tra il 4,25% e il 4,375%.

Negli scorsi giorni, l’AD della società, Marco Morelli, aveva anticipato che MPS sarebbe tornata sul mercato dei bond nel momento in cui sarebbe stato possibile finanziarsi a tassi più sostenibili.

Oltre a questo, l’istituto si sta apprezzando in Borsa anche grazie alla decisione dello stesso di interrompere l’accordo con Cerved per la gestione della Npe con la piattaforma Juliet, in modo tale da procedere in modo più veloce alla riduzione dei crediti deteriorati.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.