Crediti deteriorati (NPL)

I crediti deteriorati non-performing loans (NPL) sono forme di credito detenute dalle banche la cui esigibilità è messa in discussione principalmente per cause ricollegate a difficoltà della parte debitrice.

I crediti deteriorati si dividono in diverse categorie:

  • sofferenze,
  • incagli,
  • esposizioni in scadenza,
  • esposizioni ristrutturate.

Ognuna di esse è classificata in base ad ammontare del credito, difficoltà dell’esigibilità e tempistiche delle scadenze.
Le banche italiane detengono oltre €200 miliardi di crediti deteriorati, che corrisponde a 3 volte la media europea e che, ultimamente, ha costretto il governo a trovare una soluzione con i vertici dell’Unione Europea. Soluzione che è stata individuata nel meccanismo GACS.

Crediti deteriorati (NPL), ultimi articoli su Money.it

Con la deroga «risarcitoria» alla Grecia, la Bce è il bancomat di un conto pieno di Npl

Mauro Bottarelli

8 Giugno 2021 - 11:50

Con la deroga «risarcitoria» alla Grecia, la Bce è il bancomat di un conto pieno di Npl

Lo spread ellenico tornato in area pre-crisi suscita entusiasmo e stupore. Ma dietro a quei punti base incombono una serie di criticità di cui l’Eurotower si accollerà la responsabilità politica, in primis l’acquisto record di titoli che giacciono anche nei bilanci di istituti stracarichi di sofferenze. E il fatto che lo scorso febbraio, l’austriaco a capo del Fondo statale di Atene che opera da bad bank si sia dimesso senza preavviso, fa riflettere. O, almeno, dovrebbe

Italia (e Ue) devono sperare in un boom del turismo in Grecia. Pena un altro 2011

Mauro Bottarelli

19 Maggio 2021 - 14:25

Italia (e Ue) devono sperare in un boom del turismo in Grecia. Pena un altro 2011

Mentre il nostro Paese spinge sulle riaperture per sfruttare la finestra estiva, il paradosso del Pepp mostra un’altra realtà: senza una stagione da record, il bubbone delle sofferenze bancarie elleniche rischia di far saltare nuovamente il sistema creditizio. La stragrande maggioranza dei prestiti in area non-performing, infatti, fa capo al settore ricettivo e le cartolarizzazioni del pregresso già sfiorano i 50 miliardi di controvalore

UE: una nuova ‘finanziarizzazione’ per salvare le banche?

Giuseppe Montalbano

16 Luglio 2020 - 18:17

UE: una nuova ‘finanziarizzazione' per salvare le banche?

L’Europa promuove lo sviluppo dei mercati per i debiti deteriorati come soluzione al risanamento dei bilanci delle banche, aprendo nuove opportunità ai fondi di investimento internazionali, ma anche nuovi potenziali rischi per la stabilità finanziaria e per i debitori.

Banche: terremoto NPL dietro l’angolo?

Cristiana Gagliarducci

23 Giugno 2020 - 13:21

Banche: terremoto NPL dietro l'angolo?

Nuovo allarme per le banche: una valanga di Non Performing Loans potrebbe presto abbattersi sugli istituti di credito