Market mover della settimana: PIL Eurozona e molto altro da monitorare

I market mover della settimana dal 10 al 14 agosto: gli eventi da non perdere nei prossimi giorni

Market mover della settimana: PIL Eurozona e molto altro da monitorare

I market mover della settimana dal 10 al 14 agosto sotto i riflettori.

Quelli in dirittura d’arrivo saranno giorni ricchi di spunti da monitorare, ad iniziare dalla fiducia degli investitori di un’Eurozona ancora alle prese con il coronavirus e con i tentativi di recupero economico.

Proprio il blocco pubblicherà i dati aggiornati sul Prodotto Interno Lordo del 2° trimestre, durante il quale l’impatto della pandemia è risultato ancor più drammatico.

Per questo assumeranno un’importanza fondamentale anche i market mover della settimana sulla produzione industriale dell’Eurozona, oltre che quelli riguardanti gli indici ZEW del Vecchio Continente e della Germania.

Non solo Eurozona: gli altri market mover della settimana

Ad attirare l’attenzione del mercato sul Calendario Economico saranno senza dubbio i dati sul mercato del lavoro britannico, oltre che i sussidi di disoccupazione richiesti negli Stati Uniti.

Occhi puntati anche sulle scorte di petrolio, sul PIL del Regno Unito e sull’inflazione di numerose economie, Italia compresa.

Quelli appena citati sono soltanto alcuni dei più importanti market mover della settimana. Per la lista completa si rinvia alle righe seguenti.

Market mover lunedì 10 agosto

  • 03:00, NZD: fiducia delle aziende Nuova Zelanda
  • 03:30, CNY: inflazione Cina
  • 03:30, CNY: prezzi produzione Cina
  • 07:45, CHF: tasso disoccupazione Svizzera
  • 10:30, EUR: Sentix fiducia investitori Eurozona
  • 16:00, USD: nuovi lavori JOLTs USA

Market mover martedì 11 agosto

  • 00:45, NZD: vendite al dettaglio tramite carta Nuova Zelanda
  • 01:01, GBP: rilevamento vendite al dettaglio Regno Unito
  • 01:50, JPY: conto corrente Giappone
  • 03:30, AUD: indice NAB di fiducia delle aziende Australia
  • 10:30, GBP: indice salari medi Regno Unito
  • 10:30, GBP: tasso disoccupazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: sussidi disoccupazione Regno Unito
  • 11:00, EUR: ZEW Germania
  • 11:00, EUR: ZEW Eurozona
  • 14:00, USD: EIA Energy Outlook di breve termine
  • 14:30, USD: prezzi di produzione USA
  • 22:30, USD: scorte petrolio API USA

Market mover mercoledì 12 agosto

  • 02:30, AUD: fiducia consumatori Westpac Australia
  • 04:00, NZD: decisione sul tasso d’interesse Nuova Zelanda
  • 08:00, GBP: PIL Regno Unito
  • 08:00, GBP: produzione industriale e manifatturiera Regno Unito
  • 08:00, GBP: bilancia commerciale Regno Unito
  • 11:00, EUR: inflazione Italia
  • 11:00, EUR: produzione industriale Eurozona
  • 14:30, USD: inflazione USA
  • 16:30, USD: scorte petrolio EIA USA
  • 18:00, USD: rapporto WASDE USA
  • 20:00, USD: bilancio del budget federale USA

Market mover giovedì 13 agosto

  • 01:01, GBP: bilancio RICS dei prezzi delle abitazioni Regno Unito
  • 02:30, AUD: dati mercato del lavoro Australia
  • 07:30, EUR: disoccupazione Francia
  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 08:00, EUR: prezzi produzione Spagna
  • 10:00, USD: report mensile dell’AIE USA
  • 14:30, USD: sussidi disoccupazione USA

Market mover venerdì 14 agosto

  • 00:30, NZD: PMI degli affari Nuova Zelanda
  • 04:00, CNY: produzione industriale Cina
  • 08:30, CHF: prezzi produzione Svizzera
  • 08:45, EUR: inflazione Francia
  • 09:30, EUR: PIL e commercio Paesi Bassi
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 14:30, USD: vendite al dettaglio USA
  • 15:15, USD: produzione industriale e manifatturiera USA
  • 16:00, USD: indici Michigan USA

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories