Market mover della settimana: verbali Fed protagonisti, ma non solo

I market mover della settimana dal 20 al 24 agosto: i verbali della Federal Reserve al centro della scena, ma non saranno gli unici.

Market mover della settimana: verbali Fed protagonisti, ma non solo

I market mover della settimana dal 20 al 24 agosto torneranno a parlare finalmente di politica monetaria.

Sarà la Federal Reserve, in particolar modo, ad attirare l’attenzione dell’intero mercato data la pubblicazione degli attesi verbali relativi all’ultima riunione del 1° agosto scorso.

In quell’occasione, esattamente come previsto dalla maggior parte degli analisti, la banca centrale ha lasciato invariato il costo del denaro spianando però la strada ad un rialzo che con tutta probabilità avverrà a settembre. Dai verbali, comunque, emergeranno interessanti particolari sull’andamento delle discussioni nel comitato.

Tra i market mover della settimana occhio al Pil della Germania, che ancora una volta fornirà nuovi e più aggiornati indizi sull’economia più forte del blocco della moneta unica.

Ancora occhi puntati sulle richieste di sussidi alla disoccupazione avanzate negli USA, oltre che al tradizionalmente monitorato mercato immobiliare. Da non perdere, infine, gli indici PMI dei settori manifatturiero composito e servizi di Francia, Germania ed Eurozona in generale.

Ciò detto, ecco di seguito la lista dei più importanti market mover che riempiranno le pagine del nostro Calendario Economico dal 20 al 24 agosto.

Market mover lunedì 20 agosto

  • 08:00, EUR: indice dei prezzi di produzione Germania
  • 11:00, EUR: output costruzioni Eurozona

Market mover martedì 21 agosto

  • 03:00, AUD: verbali della RBA Australia
  • 08:00, CHF: bilancia commerciale Svizzera
  • 10:30, GBP: prestiti netti al settore pubblico Regno Unito
  • 12:00, GBP: tendenza degli ordini industriali Regno Unito
  • 14:30, CAD: vendite all’ingrosso Canada

Market mover mercoledì 22 agosto

  • 00:45, NZD: vendite al dettaglio Nuova Zelanda
  • 03:30, AUD: progetti edilizi completati Australia
  • 14:30, CAD: vendite al dettaglio Canada
  • 16:00, USD: vendita di case esistenti USA
  • 16:30, USD: scorte di petrolio EIA
  • 20:00, USD: verbali Fed USA

Market mover giovedì 23 agosto

  • 02:30, JPY: PMI del settore manifatturiero Giappone
  • 09:00, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Francia
  • 09:30, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Germania
  • 10:00, EUR: PMI manifatturiero, composito e servizi Eurozona
  • 14:30, USD: sussidi di disoccupazione USA
  • 15:00, USD: indice dei prezzi delle abitazioni USA
  • 15:45, USD: PMI manifatturiero, composito e servizi USA
  • 16:00, USD: vendite di nuove abitazioni USA
  • 16:00, EUR: fiducia dei consumatori Eurozona

Market mover venerdì 24 agosto

  • 00:45, NZD: saldo della bilancia commerciale Nuova Zelanda
  • 01:30, JPY: inflazione Giappone
  • 08:00, EUR: Pil Germania
  • 14:30, USD: ordinativi di beni durevoli USA

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.