EUR - PIL Germania

Il dato sul prodotto interno lordo (PIL) in Germania viene rilasciato trimestralmente (circa 45 giorni dopo il termine del periodo di riferimento) da DESTATIS in due versioni: preliminare e finale. Il primo dato, preliminare, tende ad avere maggiore impatto sui mercati rispetto alla pubblicazione del dato finale.

Il prodotto interno lordo indica la misura (depurata dall’inflazione) del valore dei beni e dei servizi prodotti dall’economia e, in altri termini, è lo strumento di misurazione dell’attività e della crescita economica di un paese. Per queste ragioni, un valore superiore alle aspettative degli analisti tende ad avere effetti rialzisti sull’Euro.

EUR - PIL Germania, ultimi articoli su Money.it

Eurozona: BCE pronta a nuova TLTRO a dicembre

Con la contrazione dei PMI tedeschi Draghi avrebbe un’ulteriore carta da giocare per giustificare il lancio di una nuova TLTRO. Intanto lo spread 2-10 anni della carta italiana si impenna

Agenda macro 23 novembre 2018: focus su Pil tedesco e Markit PMI

A chiudere la settimana dei market mover sono i dati preliminari PMI elaborati da IHS Markit riguardanti sia l’attività manifatturiera che i servizi per Germania, Eurozona e Stati Uniti. In mattinata verrà inoltre rilasciato il dato finale sul Pil tedesco relativo al terzo trimestre

|