Jeep Avenger è Auto dell’Anno 2023

Gaetano Cesarano

13/01/2023

14/01/2023 - 18:17

condividi

La nuova Jeep Avenger, prima vettura elettrica nella storia del marchio americano, è auto dell’anno 2023.

La Jeep Avenger è Auto dell’Anno 2023: il Salone dell’automobile di Bruxelles è stato il palcoscenico per l’elezione della nuova Car of The Year.

Con l’elezione della Jeep Avenger per il secondo anno consecutivo un’auto elettrica è stata eletta vincitrice del prestigioso riconoscimento automobilistico da una giuria di 57 giornalisti di settore (l’anno scorso il premio è stato vinto dalla Kia Ev6) .

Auto dell’Anno 2023: le concorrenti

A contendersi il premio, insieme alla Jeep Avenger, erano altre sei vetture:

La votazione ha visto prevalere la Avenger con 328 punti totali e 21 «best» della Giuria, al secondo posto si è classificata la Volkswagen ID. Buzz con 241 voti e 16 «prime posizioni», chiude il podio la Nissan Ariya con 211 punti.
A seguire Kia Niro con 200 punti, Renault Austral (163), Peugeot 408 (149) e Subaru Solterra/Toyota bZ4X (133 punti).

Jeep Avenger: sfida al mercato B-SUV

La presentazione al grande pubblico della nuova Jeep Avenger è avvenuta al recente Salone di Parigi 2022. Realizzata sulla piattaforma CMP condivisa con altri modelli del gruppo Stellantis, la Avenger elettrica è dotata di un motore da 156 CV e di un pacco batterie con una capacità di accumulo di 54 kWh che garantiscono un’autonomia è di 400 km nel ciclo di omologazione WLTP.

Collegata a una stazione di ricarica rapida in corrente continua, sono sufficienti tre minuti di ricarica per un’autonomia di 30 chilometri, o 24 minuti per una ricarica dal 20 all’80%.

Per il costruttore americano si tratta di un modello strategico che si appresta a dare battaglia sul mercato in uno dei segmenti più apprezzati dal pubblico, il cosiddetto segmento B-SUV.

È un segmento in forte crescita (per il 2023 è stimato in 2,2 milioni di unità) e in Europa è il secondo in termini di volume (20% sul totale). Se la nuova vettura incontrerà il favore del pubblico - oltre a quello della giuria specializzata - sarà sicuramente l’occasione per aumentare i profitti del Gruppo, che punta a migliorare la sua quota di mercato aggredendo il settore dove il mix BEV (battery electric vehicles) cresce più rapidamente.

La Avenger è lunga 4,08 metri, 16 centimetri più corta e 13 centimetri più bassa della Renegade, attuale entry level della gamma Jeep. La presenza su strada appare però molto più massiccia di quanto ci si aspetterebbe da un veicolo compatto, grazie agli sbalzi ridotti e ad un’altezza da terra superiore a tutte le concorrenti (200 mm).

IL DNA della Casa è garantito da eccellenti angoli di inclinazione per la guida off-road: 20 gradi nella parte anteriore, 32 al posteriore con un angolo di rampa pari a 20 gradi.

Solo in Italia e Spagna, la Avenger sarà comunque disponibile in una versione con motore tradizionale equipaggiata con il tre cilindri benzina sovralimentato da 1,2 litri e 100 CV. La commercializzazione sarà avviata nel secondo trimestre 2023 con prezzi a partire da 23.300 euro per le versioni con motore endotermico e 35.400 per i modelli 100% elettrici.

Nessun commento

Iscriviti a Money.it