Allarme iPhone: si può accedere ai contatti senza sbloccare il telefono

Un bug di iOS 12.1 su iPhone permette a chiunque di accedere alla rubrica bypassando codice di blocco e il Touch/Face ID. Ecco come.

Allarme iPhone: si può accedere ai contatti senza sbloccare il telefono

iPhone gode di alcune tra le migliori misure di sicurezza disponibili: tra Touch ID e Face ID sbloccare un telefono Apple, se non se ne è proprietari, è davvero impossibile. O quasi.

L’ultimo aggiornamento iOS 12.1, rilasciato da Apple proprio pochi giorni fa, nasconde un bug che permetterebbe di accedere alla rubrica Contatti senza sbloccare iPhone, sia sui dispositivi dotati lettura dell’impronta digitale (da iPhone 5s a 8 Plus) sia su quelli dotati di riconoscimento facciale come iPhone X/Xs/Xs Max e iPhone XR.

Leggi anche iPhone: come sbloccarlo con Siri senza il codice d’accesso

L’update, nuova versione di iOS 12, introduce 70 nuove emoji e le tanto attese FaceTime di gruppo, e proprio quest’ultime sono al centro del famigerato bug. È molto probabile che Apple risolverà il problema nei prossimi giorni, come ha fatto in precedenza a seguito di falle di sistema di questo tipo, ma intanto ecco come fare per sfruttare questa piccola falla nella sicurezza di iPhone.

Scopri anche WhatsApp: ecco le videochiamate di gruppo. Come funzionano

Come accedere a rubrica iPhone senza sbloccarlo

Prima di tutto, è necessario che il dispositivo sia stato aggiornato a iOS 12.1: in quel caso, vi basteranno pochi semplici passi per aggirare il sistema operativo di Apple e accedere ai contatti dell’iPhone desiderato.

Dovrete richiamare l’assistente vocale Siri: su iPhone con Touch ID è possibile farlo tenendo premuto il tasto home, su iPhone X e superiori (con Face ID) tenete premuto il tasto laterale destro; oppure su tutti i modelli con attiva l’opzione esclamate “Ehi Siri” per avere subito accesso ai comandi vocali

Attivata Siri, chiedete di chiamare un contatto presente in rubrica (l’opzione più semplice potrebbe essere voi stessi, nel caso l’iPhone abbia il vostro numero, oppure Mamma o Papà) e attendete l’avvio della chiamata: potrebbe esservi richiesta una qualche conferma, tipo quale contatto o numero scegliere in caso di omonimi o contatti aventi doppio numero.

Ti potrebbe interessare Offerte iPhone XR a rate con Tim, Vodafone, Tre e Wind

Avviata la chiamata, premete il tasto FaceTime (il secondo nella seconda linea d’opzioni del menu chiamata): mentre l’iPhone sta avviando la funzione di videocall, aprite il menu rapido delle opzioni effettuando uno swipe dal basso su iPhone con tasto Home, swipe dall’angolo a destra del display verso il basso con iPhone X e superiori.

Una volta aperto il centro di controllo, attivate la modalità aereo: è il primo comando a sinistra (nella finestra dedicata alla connettività). In questo modo non interromperete la telefonata, portando l’iPhone a bloccarsi, e eviterete di avviare la videochiamata con la persona contattata.

Dalla schermata di FaceTime, cliccate sulle opzioni di chiamata (tasto con i tre puntini) e aperto il menu premete l’ultimo comando in basso “Aggiungi contatto”.

iPhone vi chiederà quale numero aggiungere alla FaceTime di gruppo: cliccate sul tasto + di colore blu, in alto a destra, per aver accesso all’intera rubrica dell’iPhone in questione.

Dalla lista Contatti potrete aver accesso a qualunque numero, indirizzo mail o altro tra le varie voci registrate in forma praticamente anonima e senza aver bisogno di alcun codice d’accesso. Facile no?

Leggi anche Offerte iPhone Xs/Xs Max e XR a rate con Tim, Vodafone, Wind e Tre

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su iOS 12

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.