WhatsApp: ecco le videochiamate di gruppo. Come funzionano

Su WhatsApp sono arrivate le videochiamate di gruppo. La nuova funzione è in fase di rollout e finora supporta un massimo di 4 partecipanti.

WhatsApp: ecco le videochiamate di gruppo. Come funzionano

Le videochiamate di gruppo su WhatsApp, funzione attesa dagli utenti da maggio scorso, quando Facebook le ha annunciate anche per Instagram, sono diventate realtà.

Abbiamo già parlato di come fare videochiamate su Instagram, ma ora che l’aggiornamento è stato rilasciato anche per la piattaforma di messaggistica istantanea più usata, non ci sarà più bisogno di ricorrere a Skype per le conference call.

Scopriamo come si fanno e come funzionano le videochiamate di gruppo su Whatsapp, sia da iPhone che da Android.

Videochiamate di gruppo WhatsApp: disponibilità

WhatsApp ha aggiornato la sua app di messaggistica per iOS e Android con il supporto alle videochiamate di gruppo, consentendo di aggiungere alla conversazione altre 3 persone contemporaneamente (al momento il massimo è di 4 persone).

Stando a quanto riportato dagli utenti già in possesso della nuova feature (in India è disponibile da un po’), per utilizzarla bisogna avviare una chiamata vocale o videochiamata con un contatto, toccare l’icona in alto a destra che raffigura un omino all’interno di un cerchio con il segno + (Aggiungi partecipante) e scegliere dalla lista di contatti chi aggiungere alla conversazione. Non funzionerebbe, quindi, direttamente dalle chat di gruppo con un tasto ad hoc.

La funzione era attesa da tempo

L’indiscrezione era trapelata da WABetaInfo già lo scorso ottobre, quando le group call sono state individuate dal sito sulla beta di WhatsApp 2.17.70.

Come possiamo vedere dallo screenshot postato dal team di sviluppatori su Twitter, la nuova versione beta di WhatsApp per Android includeva la possibilità di aggiungere fino a 3 partecipanti a una chiamata di gruppo.

Non è stata resa nota una data di rilascio ufficiale per tutti, ma WhatsApp potrebbe rilasciare le chiamate di gruppo quest’anno, prima su Android e Windows Phone e poi su iOS.

Facebook, che possiede WhatsApp, ha già una funzione simile su Messenger, e con iOS 12 è solo questione di tempo prima che anche l’app di videocall di Apple, FaceTime, permetta di aggiungere più partecipanti a una conversazione. Ciò vuol dire che gli utenti iOS avranno le loro personali videochiamate di gruppo a prescindere da WhatsApp.

Ma le novità non finiscono qui: stando ai rumor WhatsApp starebbe lavorando sulla possibilità di cambiare numero di telefono, dando così la possibilità all’utente di utilizzare due numeri sullo stesso dispositivo. Restiamo in attesa di novità.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Whatsapp

Argomenti:

Android Whatsapp App

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.