iPhone 12: che fine ha fatto? Mistero su presentazione e uscita

Che fine ha fatto iPhone 12: ancora nessuna notizia ufficiale sulla presentazione e sulla data d’uscita ufficiale dei nuovi modelli. Quando ci sarà? Ecco cosa sappiamo.

iPhone 12: che fine ha fatto? Mistero su presentazione e uscita

Assente nell’Apple Event di settembre, tutti si chiedono: che fine ha fatto iPhone 12? I modelli tardano ad arrivare quest’anno e la presentazione e uscita dei nuovi iPhone resta ancora un mistero.

Siamo ormai alla prima settimana di ottobre e Apple non ha ancora dato notizie sul presunto Apple Event che, secondo gli analisti, dovrebbe essere messo in piedi la prossima settimana. Quando uscirà iPhone 12? Presto, ma la data d’uscita sembra una chimera fatta di rumor e indiscrezioni che relegano i nuovi modelli in arrivo, ben quattro, ancora al campo delle ipotesi e delle speculazioni.

Che fine ha fatto iPhone 12? Cosa sappiamo su presentazione e uscita

Gli analisti convergevano, fino a poche settimane fa, su martedì 13 ottobre come data di presentazione ufficiale per iPhone 12. Dopo aver escluso fin da subito l’apparizione dei nuovi iPhone all’interno dell’Apple Event di settembre, si è indicata la data di metà ottobre per il debutto di nuovo iPhone con i preordini a partire da venerdì 16 e l’uscita ufficiale fissata per 20 ottobre.

Come sappiamo iPhone 12 ha spostato la sua uscita a causa dei rallentamenti produttivi derivati dalla pandemia: l’emergenza coronavirus nel mondo ha costretto Apple ad allungare i ritmi di produzione al quale siamo stati abituati gli scorsi anni (con l’arrivo dei nuovi modelli a settembre).

Slittata la presentazione, resta un mistero su quando effettivamente vederemo i nuovi iPhone. Da oggi manca una settimana al presunto Apple Event dedicato a iPhone 12: gli inviti all’evento, che si dovrebbe tenere all’Apple Park, non sono ancora pervenuti ai giornalisti e alla stampa di settore.

Questo dettaglio potrebbe sembrare insignificante se non fosse per la tempistica con cui Apple ci ha abituato nel corso degli anni: è improbabile quindi, alla luce dell’assenza degli inviti ufficiali, l’arrivo di un Apple Event la prossima settimana.

Secondo i tempi su cui Cupertino si è attenuta nel corso degli anni infatti abbiamo, solitamente, l’annuncio del keynote dedicato circa 14 giorni prima anche se, come abbiamo visto, l’Apple Event di settembre ha accorciato questa attesa di una settimana.

Quando uscirà iPhone 12?

La presentazione di iPhone 12 è un evento nemmeno lontanamente paragonabile a quella di iPad o Apple Watch: ecco che i rumor vedono poco probabile allora il lancio di un nuovo melafonino con un annuncio di appena una settimana.

Mai dire mai, perché si apre anche l’ipotesi di un lancio virtuale con una presentazione da seguire via remoto: l’Apple Event di settembre, pur rivelatosi un evento minore, è stato così. Cupertino rinuncerà al pubblico di settore all’interno dello Steve Jobs Theatre in favore della sicurezza e del distanziamento sociale?

Potrebbe, ma iPhone è da sempre il prodotto di punta di Apple e rinunciare a una presentazione degna di questo nome potrebbe non essere così scontato. Rumor precedenti indicavano il lancio dei due modelli top di gamma, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max per novembre, mentre i due iPhone 12 entry level per ottobre: Apple potrebbe aver deciso di allineare i quattro modelli in modo da farli arrivare contemporaneamente sul mercato, evitando di spezzare la line up del 2021.

Bisognerà aspettare novembre 2020 per l’uscita deii nuovi iPhone 12? Forse è presto per avanzare un’ipotesi così estrema: gli analisti finanziari intanto guardano con attenzione al 30 ottobre, data in cui Apple dovrà annunciare i risultati del terzo trimestrale 2020. Una scadenza molto importante per Cupertino e che rende il reveal di iPhone 12 un fattore centrale per la compagnia della mela morsicata.

Argomenti:

iPhone Apple

Iscriviti alla newsletter

Money Stories