Concorsi Inail per 170 posti, bandi in arrivo: requisiti e domanda

Teresa Maddonni

17/08/2022

17/08/2022 - 15:12

condividi

Bandi in arrivo per i concorsi Inail per assunzioni di 170 tra medici e infermieri. L’Istituto ha pubblicato un avviso in Gazzetta Ufficiale con i dettagli su posti, contratti e scadenze.

Concorsi Inail per 170 posti, bandi in arrivo: requisiti e domanda

Concorsi Inail per 170 posti con i bandi in arrivo e che presto verranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale.

Ad annunciare l’imminente arrivo dei concorsi pubblici Inail (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) è stato lo stesso Istituto con un avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 64 del 12 agosto 2022. I bandi per i concorsi Inail verranno pubblicati ai sensi dell’articolo 20-quater del decreto-legge 27 gennaio 2022 n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2022, n. 25.

Ancora non sono stati rivelati specifici dettagli sui requisiti per partecipare ai concorsi Inail, ma sappiamo dall’avviso in gazzetta che i 170 posti sono riservati a medici e infermieri. L’avviso dell’Inail specifica anche come sono ripartiti i posti, scadenze e qual è la tipologia di contratto che verrà proposta agli assunti vincitori dei concorsi.

Quelli per i concorsi Inail rientrano tra i bandi più attesi dei prossimi mesi. Vediamo allora quali sono le prime indicazioni sui 170 posti, requisiti e domanda.

Concorsi Inail, bandi in arrivo: 170 posti per medici e infermieri

I concorsi Inail porteranno a 170 assunzioni con i bandi attesi e rivolti a medici e infermieri. I bandi per i concorsi Inail seguono quanto previsto dal decreto Sostegni-ter convertito in legge all’articolo 20 quater Misure per il potenziamento delle risorse umane dell’Inail «al fine di proseguire le azioni di consolidamento delle attività di valutazione e gestione del fenomeno infortunistico correlato al Covid-19 e di assicurare la tempestiva erogazione agli assistiti delle prestazioni riabilitative di tipo multiassiale basate sulle specifiche esigenze terapeutiche post Covid-19, nonché di proseguire le attività di sostegno al Servizio sanitario nazionale nella campagna di vaccinazione pubblica».

I 170 posti dei concorsi Inail secondo i prossimi bandi in arrivo sono così ripartiti:

  • 95 per dirigente medico di primo livello, Ccnl comparto funzioni centrali 2016-2018;
  • 75 per infermiere professionale Ccnl comparto funzioni centrali 2016-2018.

Le assunzioni con i concorsi Inail saranno effettuate con contratti di lavoro subordinato a tempo determinato della durata massima di 36 mesi, ovvero 3 anni.

I concorsi Inail non prevedono un test da superare, ma la selezione avverrà per titoli e colloqui trattandosi di una procedura comparativa e di verifica d’idoneità. I bandi per i concorsi Inail verranno pubblicati sul sito ufficiale dell’Istituto lunedì 22 agosto e i potenziali candidati devono seguire la seguente procedura per visualizzarli:

  • amministrazione trasparente;
  • bandi di concorso;
  • archivio concorsi.

In attesa dei bandi dettagliati per i concorsi Inail rivolti a infermieri e medici vediamo nel dettaglio come fare domanda.

Concorsi Inail: come fare domanda per i 170 posti

Per fare domanda per i concorsi Inail per 170 posti riservati a medici e infermieri occorre attendere i bandi.

Le domande potranno essere inviate all’Istituto dalle ore 8.00 del 23 agosto 2022 fino alle ore 17.00 del 6 settembre 2022 come si legge nell’avviso in Gazzetta Ufficiale.

Le candidature ai concorsi Inail possono essere inoltrate solo ed esclusivamente in via telematica seguendo la procedura informatica che l’Istituto avrà modo d’illustrare nei bandi con i precisi requisiti per le assunzioni a tempo determinato.

Per i dettagli quindi occorre attendere, intanto chi vuole candidarsi ai concorsi Inail deve segnare in agenda la data del prossimo lunedì 22 agosto per accedere ai bandi.

Iscriviti a Money.it