Cedolino NoiPa settembre 2023, stipendio insegnanti in anticipo: ecco quando arriva

Teresa Maddonni

12 Settembre 2023 - 20:03

In anticipo lo stipendio degli insegnanti del cedolino NoiPa di settembre 2023 che dovrebbe essere online, con tutti i dettagli dell’importo, dopo la metà del mese. Le date del pagamento.

Cedolino NoiPa settembre 2023, stipendio insegnanti in anticipo: ecco quando arriva

Il cedolino NoiPa dello stipendio di settembre 2023 degli insegnanti, e del restante personale della scuola, dovrebbe essere online tra la fine della settimana corrente e l’inizio della prossima.

Il pagamento di settembre dello stipendio degli insegnanti avviene, nel mese corrente, in anticipo rispetto alla data ordinaria di accredito. Questo almeno per quanto riguarda gli insegnanti a tempo indeterminato, i docenti di ruolo, mentre lo stesso non si può dire per i supplenti precari della scuola che potrebbero dover attendere settimane prima di ricevere un accredito sul conto corrente.

D’altronde si sa che con il rientro a scuola a settembre sono moltissime le prese di servizio che avvengono anche dopo l’inizio delle lezioni. Intanto con il cedolino NoiPa di settembre i docenti potranno controllare l’importo nel dettaglio.

Vediamo quando arriva il pagamento dello stipendio.

Cedolino NoiPa settembre 2023, stipendio insegnanti in anticipo: le date

Il pagamento dello stipendio degli insegnanti con il cedolino NoiPa di settembre, come detto in precedenza, arriverà in anticipo. Il cedolino stipendiale solitamente è online sulla piattaforma per la gestione degli stipendi dei dipendenti pubblici, entro il 18 del mese di competenza, mentre il pagamento arriva qualche giorno dopo.

Per gli insegnanti di ruolo, o con un contratto annuale al 30 giugno o al 31 agosto, il pagamento dello stipendio avviene sempre il 23 del mese salvo in casi particolari quando, come nel mese di settembre, il pagamento viene anticipato. Se il 23, infatti, cade di sabato come a settembre 2023 o di domenica, l’accredito viene anticipato al venerdì. La data del pagamento del cedolino NoiPa di settembre, quindi, è quella di venerdì 22 settembre.

Il personale supplente breve o saltuario della scuola, ancora in attesa di alcune rate dello stipendio, deve aspettare come sempre l’emissione speciale che a settembre dovrebbe essere prevista lunedì 18.

In questo caso l’accredito, quindi l’esigibilità dello stipendio, dovrebbe avvenire entro la fine del mese presumibilmente giovedì 28 settembre.

Cedolino NoiPa settembre 2023, stipendio insegnanti: come controllare

I docenti possono controllare i dettagli dell’importo dello stipendio in autonomia visualizzando il cedolino NoiPa nell’area riservata della piattaforma ministeriale non appena questo sarà online.

Gli stessi pertanto devono accedere all’area riservata di NoiPa con le credenziali Spid, Cns o Cie. Nell’area personale, alla voce “I miei documenti”, compare l’ultimo cedolino NoiPa disponibile e:

  • alla voce “Importo netto” è possibile scaricare, cliccando sull’immagine del Pdf, il cedolino NoiPa di agosto;
  • alla voce “Mostra importi” in alto è possibile vedere l’importo netto mensile.
  • Nella stessa pagina è disponibile anche l’archivio dei cedolini per avere il “Riepilogo dei pagamenti dell’anno in corso”.

I docenti interessati possono anche controllare se è prevista per loro un’emissione speciale nel mese corrente seguendo, sempre nell’area riservata di NoiPa, il seguente percorso:

  • “Servizi”;
  • “Servizi stipendiali”;
  • “Consultazione pagamenti” con le emissioni.

Nella sezione “Consultazione pagamenti” dovrebbe comparire la seguente dicitura: “33-Emissione speciale supplenti brevi”. Qui vengono riportati:

  • il mese di competenza;
  • il relativo mese di emissione;
  • l’importo;
  • lo stato che dovrà portare la dicitura “emesso”.

I docenti possono anche utilizzare la app scaricabile da Google Play o App store.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it