Il cambio euro dollaro ha sfondato quota 1,14. I motivi

Il cambio euro dollaro in rialzo grazie al sentiment di ottimismo esploso sul mercato

Il cambio euro dollaro ha sfondato quota 1,14. I motivi

Il cambio euro dollaro è tornato a guadagnare terreno sulla scia dei progressi compiuti sul vaccino anti-coronavirus.

Le ultime notizie in merito sono state comunicate qualche ora fa dalla biotech americana Moderna, la prima società al mondo ad avviare l’ultima fase di test clinici.

L’ottimismo è stato immediato e mentre il cambio euro dollaro è avanzato, anche le Borse europee hanno aperto la seduta in rialzo.

Cambio euro dollaro: cosa sta succedendo

La quotazione più monitorata del comparto valutario è nuovamente balzata sopra 1,14 grazie ai progressi comunicati da Moderna, la società che sin da subito si è contraddistinta per gli studi volti alla scoperta di un vaccino contro il COVID-19.

Il sentiment è migliorato in maniera decisa mentre l’interesse nei confronti del biglietto verde è pian piano scemato. Il dollar index è scivolato sui minimi di quattro mesi.

Il cambio euro dollaro è riuscito così a riportarsi sui livelli osservati all’inizio di marzo, momento in cui l’impatto dirompente del coronavirus si è palesato in tutta la sua potenza devastante.

I prossimi giorni saranno particolarmente importanti per la quotazione dell’EURUSD. Ad attirare l’attenzione sarà senza dubbio il Consiglio UE del 17 e 18 luglio, nel quale si discuterà di Recovery Fund e si cercherà di trovare un compromesso tra le varie posizioni.

Per il momento, intanto, il cambio euro dollaro si sta focalizzando sui progressi comunicati da Moderna e sta scambiando con un rialzo dello 0,37% intorno a 1,1439.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories