Borsa di studio Inps Supermedia a.s. 2022-2023, bando pubblicato: requisiti, importi e richiesta

Simone Micocci

20/09/2023

Borsa di studio Inps, pubblicato il bando per l’anno scolastico 2022-2023: fino a 11.800 contributi per i figli e orfani dei dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione.

Borsa di studio Inps Supermedia a.s. 2022-2023, bando pubblicato: requisiti, importi e richiesta

È stato pubblicato il bando Supermedia a.s. 2022-2023 per le borse di studio riservate agli studenti della classe terza della scuola secondaria di primo grado (scuole medie) e della secondaria di secondo grado (scuole superiori).

Un appuntamento fisso che va a premiare, con un importo che va dai 750 ai 1.300 euro, gli studenti che si sono contraddistinti nel corso dell’ultimo anno scolastico per i risultati raggiunti, ma solo se figli od orfani dei dipendenti o pensionati della Pubblica Amministrazione.

Con la pubblicazione del bando di concorso vengono così chiariti requisiti, importi e modalità per presentare la domanda per la borsa di studio Supermedia, con il riconoscimento che quest’anno andrà a premiare 11.800 studenti: ecco tutto quello che serve sapere prima di inviare la richiesta.

Borsa di studio Supermedia 2022-2023, i requisiti

Possono accedere alla borsa di studio i figli, orfani o equiparati:

  • degli iscritti (dipendenti o pensionati) alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.
  • degli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale;
  • dei dipendenti del Gruppo Poste Italiane Spa e dipendenti ex Ipost.

Come anticipato, per la richiesta di borsa di studio si guarda ai risultati conseguiti nell’anno scolastico 2022-2023. Nel dettaglio, è ammessa la richiesta per chi ha frequentato:

  • l’ultimo anno di scuola secondaria di primo grado (scuola media);
  • scuola secondaria di secondo grado, superiori, indipendentemente dalla classe.

Gli importi

Ecco una tabella che riassume gli importi della borsa di studio Supermedia riconosciuta per l’anno scolastico 2022-2023, nonché il numero di contributi a disposizione per ogni categoria.

N. borse di studioGestione di appartenenza Valore della borsa di studio Anno frequentato
N. 1.600 Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali € 750,00 Per l’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado con conseguimento del relativo titolo di studio.
N. 950 Gestione assistenza magistrale € 750,00 per l’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado con conseguimento del relativo titolo di studio.
N. 4.100 Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali € 800,00 per i primi quattro anni della scuola secondaria di secondo grado (licei, istituti tecnici, istituti magistrali, istituti professionali, Conservatori) e corsi di formazione professionale di durata non inferiore a 6 mesi.
N. 1.950 Gestione assistenza magistrale € 800,00 per i primi quattro anni della scuola secondaria di secondo grado (licei, istituti tecnici, istituti magistrali, istituti professionali, Conservatori) e corsi di formazione professionale di durata non inferiore a 6 mesi.
N. 2.200 Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali € 1.300,00 per il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado con il conseguimento del relativo titolo di studio.
N. 900 Gestione assistenza magistrale € 1.300,00 per il quinto anno della scuola
secondaria di secondo grado con il conseguimento del relativo titolo di studio.
N. 100 Gestione ex-Ipost € 1.300,00 per il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado con il conseguimento del relativo titolo di studio.

Come viene assegnata la borsa di studio Inps?

Per ogni gestione ci sono tre diverse graduatorie: una per le classi di terza media, un’altra per le prime quattro classi delle scuole superiori e infine la terza per coloro che hanno conseguito il diploma di scuola superiore.

In tutti e tre i casi la graduatoria viene effettuata in ordine decrescente tenendo conto della votazione finale conseguita dallo studente al termine dell’anno scolastico 2022-2023 e del punteggio corrispondente all’Isee 2023, secondo i valori indicati nella seguente tabella:

ISEEPunteggio classe terza media e superioriPunteggio quinto superiore
Fino a 16.000 euro 1 punti 10 punti
Tra gli 16.000 e 32.000 euro 0,9 punti 9 punti
Oltre 32.000 euro 0,8 punti 8 punti

Invio della domanda

Per l’invio della domanda per la borsa di studio Supermedia c’è tempo dalle 12 del 21 settembre alle 12 del 12 ottobre 2023, mentre la pubblicazione della graduatoria è in programma entro il 23 novembre 2023.

Ricordiamo che prima di inviare le domande per la nuova borsa di studio Inps bisogna essere riconosciuti come “richiedenti”, risultando iscritti all’apposita banca dati. L’iscrizione va fatta una sola volta, presentando il modulo AS150 (lo trovate di seguito) all’Inps attraverso una delle seguenti modalità:

  • recandosi direttamente presso la sede provinciale competente per territorio;
  • inviandone una copia digitalizzata a mezzo posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC della sede provinciale competente per territorio;
  • inviandone una copia digitalizzata a mezzo posta elettronica, all’indirizzo mail della sede provinciale competente per territorio, allegando copia del documento di identità in corso di validità;
  • inviandolo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, allegando copia del documento di identità in corso di validità;
  • trasmettendolo via fax, al numero della sede provinciale competente per territorio, allegando copia del documento d’identità in corso di validità.
Modulo AS150
Clicca qui per scaricare il modulo necessario per la richiesta di iscrizione in banca dati per i richiedenti di prestazioni sociali e assistenza magistrale.

Una volta iscritti, o comunque coloro che già lo sono, si potrà procedere con l’invio della domanda, direttamente dalla sezione “Borse di studio per scuola di primo e secondo grado” presente sul sito Inps, cliccando su “Approfondisci” e poi su “Utilizza il servizio”. Per maggiori informazioni potete scaricare il bando che trovate di seguito.

Bando di concorso Supermedia a.s. 2022-2023
Clicca qui per scaricare il bando di concorso per l’assegnazione di 11.800 borse di studio Inps.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it