Netflix: arriva il videogioco Stranger Things per smartphone

Lo ha annunciato il gigante dello streaming: arriverà presto e sarà disponibile per Android e iOS. Per chi non riesce ad aspettare, invece, Stranger Things 3 - The Game per Nintendo Switch, Xbox e PlayStation è in arrivo già a luglio

Netflix: arriva il videogioco Stranger Things per smartphone

A poche settimane dall’esordio della terza stagione, Stranger Things già lavora per replicare i suoi scenari fantascientifici anche su videogioco per smartphone.

Lo ha annunciato Netflix, che ha parlato di un arrivo entro l’anno prossimo su Android e iOS. Sarà - ha specificato la compagnia - un gioco di ruolo che metterà i fan di fronte a determinati obiettivi basati sulla loro posizione, e tutti volti a combattere i nemici dell’inquietante Sottosopra.

Alla creazione del videogame la società sta lavorando con lo sviluppatore finlandese Next Games. L’intento resta quello di dar vita a un prodotto gratuito, almeno per quel che riguarda i contenuti di base.

Netflix: arriva il videogioco Stranger Things per smartphone

Il gioco arriverà nel 2020, disponibile su iOS e Android.

Netflix e la compagnia finlandese Next Game sono già a lavoro sul prodotto, e lo stesso CEO dello sviluppatore, Teemu Huuhtanen, si è detto entusiasta di quello che può venir fuori da questa collaborazione, dichiarandosi un “enorme fan di Stranger Things”:

“Siamo tutti grandissimi fan di Stranger Things e per questo entusiasti di collaborare con Netflix. Il tentativo sarà quello di dar vita alla nostra visione condivisa della serie, e farlo nel formato di un gioco mobile”.

Per quanto riguarda la natura del prodotto, Huuhtanen ha descritto Stranger Things 3: The Game come “un puzzle basato sulla posizione del giocatore”. Si tratterà quindi di un gioco di ruolo, che coinvolgerà i player nella risoluzione di misteri legati al mondo del cosiddetto Upside Down.

Lo stile - ha proseguito il CEO - sarà di un fumetto, di quelli “che si compravano il sabato mattina negli anni ’80”. Grazie alla collaborazione di Google Maps, integrato nel videogioco, i giocatori esploreranno in primis le loro versioni del Sottosopra, differenti in base alla posizione. Lo scopo è poi quello di collaborare con gli altri fan per combattere i mali che emergono di volta in volta.

Per il momento c’è comunque un altro videogioco Stranger Things in lavorazione. Debutterà su più piattaforme il 4 luglio, lo stesso giorno in cui la terza stagione della serie arriverà su Netflix.

Sarà disponibile su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One, PC, Mac, Android e iOS. Ad ambientazioni del passato unirà grafiche avanzate e dinamiche decisamente più moderne, proponendo dinamiche di gioco in gruppo e garantendo ai player l’immedesimazione in uno dei protagonisti della serie.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Netflix

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.