Aim Italia: Elettra Investimenti spicca il volo

Le azioni della quotata di Latina registrano un rialzo a doppia cifra: merito di un nuovo contratto in tema di risparmio energetico e del successo dell’ultimo progetto in tema di mobilità sostenibile.

Aim Italia: Elettra Investimenti spicca il volo

Elettra Investimenti è determinata nel consolidare il proprio ruolo nel mercato dell’energia e il nuovo contratto siglato con Nuovo Pignone ha l’aria di contribuire significativamente a questo percorso di crescita.

Un investimento da 6 milioni di euro per acquistare e gestire, tramite Alea Energia, la centrale di cogenerazione di proprietà dell’azienda facente capo al gruppo Bhge, procedendo all’ammodernamento dell’impianto.

La notizia è stata accolta in modo più che positiva dai mercati, tant’è che il titolo della quotata sull’Aim ha spiccato il volo con un guadagno a doppia cifra.

Il progetto

L’operazione tra Elettra Investimenti e Nuovo Pignone prevede un accordo della durata di 12 anni in virtù del quale la controllata Alea Energia si impegna ad acquistare e gestire la già esistente centrale di cogenerazione da 7,1 MWe di proprietà della società specializzata nella fornitura di tecnologie avanzate e servizi per tutti i segmenti dell’industria del gas e del petrolio.

In base all’intesa, che potrà essere rinnovata alla scadenza, l’azienda energetica di Latina si impegna anche nell’ammodernamento della centrala per realizzare un nuovo impianto, che produca energia elettrica e termica attraverso una turbina a gas naturale da 5,3 MW e da una turbina a vapore da 1,8 MW con recupero di calore.

L’intero investimento vale circa 6 milioni di euro, cifra che sarà garantita al 30% da risorse proprie di Elettra Investimenti, mentre la restante parte arriverà da un finanziamento bancario.

Le ambizioni di Elettra Investimenti

Nei piani di Elettra Investimenti, l’operazione annunciata nelle scorse ore con la società del gruppo Bhge permetterà non solo di incrementare il portafoglio ordini ma anche di avviare nuove partnership sul fronte del risparmio energetico.

Non a caso, Fabio Massimo Bombacci, presidente e ceo della società energetica, ha sottolineato che

“Con la firma del contratto odierno, abbiamo consolidato il nostro ruolo nel mercato dell’energia in Italia. L’avvio della collaborazione con Bhge ha per il nostro gruppo un’importante valenza strategica e testimonia che la strategia di crescita e sviluppo adottata da Elettra Investimenti è corretta e lungimirante. L’avvio di questa prima collaborazione e con l’auspicio di altre importanti iniziative con Bhge nel prossimo futuro rappresenta per Elettra un’opportunità per il raggiungimento di ulteriori e ancora più ambiziosi risultati”.

La reazione in Borsa

Quotata sull’Aim Italia dal 2015, Elettra Investimenti oggi è protagonista di una performance spettacolare.

Analisti e investitori, infatti, hanno già messo sotto la lente il titolo della società fin dalle prime ore di oggi, aspettandosi un certo dinamismo, con la previsione di un netto rialzo grazie anche allo strepitoso successo ottenuto con un progetto di mobilità sostenibile avviato a Latina.

La Pmi non ha deluso e grazie anche a questo nuovo contratto, ha spiccato il volo in Borsa con un guadagno a doppia cifra: al momento della scrittura le azioni vengono scambiate a 10,9 euro segnando un +13,78%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Elettra Investimenti SpA

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.