WhatsApp: come proteggere le chat e bloccarle con password

Si può mettere la password a WhatsApp per nascondere le chat da occhi indiscreti? Ecco i metodi a nostra disposizione in attesa dell’aggiornamento.

WhatsApp: come proteggere le chat e bloccarle con password

Se hai paura che qualcuno possa leggere le tue conversazioni WhatsApp di nascosto starai cercando un modo per proteggere le chat con una password, così da impedire a chiunque di spiare il tuo account.

La prima cosa che devi sapere è che attualmente WhatsApp non consente di aggiungere una password, quindi non esiste una funzione ufficiale per chiudere a chiave l’app o nascondere solo determinate conversazioni.

Ci sono però buone notizie. La società sta testando un sistema di autenticazione che permetterà agli utenti di proteggere WhatsApp con l’impronta digitale o lo scanner facciale. Nel caso in cui l’app non riconosca il Touch ID, per sbloccarsi richiederà l’inserimento del passcode, esattamente come fa il telefono. La funzione dovrebbe essere disponibile dapprima su Android per sbarcare in un secondo momento su iPhone.

In attesa dell’aggiornamento vediamo i metodi a disposizione per mettere la password a WhatsApp e nascondere le chat da occhi indiscreti.

Come nascondere le chat

Se non vuoi bloccare WhatsApp ma nascondere solo le chat più delicate puoi nasconderle. Tieni a mente che queste non scompariranno del tutto, ma solo dalla schermata principale. Anche se la conversazione esiste, nessuno la vedrà poiché sarà in background. Per farlo basta scrollare il dito sull’anteprima della chat verso sinistra e cliccare su Archivia. Se cambi idea e vuoi ripristinarla vai su Chat archiviate e premere Estrai chat dall’archivio.

Come bloccare chat WhatsApp con password

Per bloccare una chat specifica o un gruppo con la password, è necessaria un’app di terze parti. Alcune applicazioni utili allo scopo sono Locker for Whats Chat App, scaricabile da Systweak, AppLock, AppLock - Fingerprint e Private Zone, disponibili per Android e dotate di funzionalità avanzate, tra cui la possibilità di impostare doppia password per l’app e determinate chat, e di sapere chi ha cercato di introdursi nel nostro account grazie al selfie che viene scattato nel momento in cui il sistema non riconosce l’identità dell’utente. Infine Lock For Whats Messenger non impedisce solo l’accesso ai tuoi account social da parte dei non autorizzati, ma nasconde anche l’icona dell’app dal telefono in modo che nessuno sappia che è stata installata.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Whatsapp

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.