WhatsApp: come funziona l’autodistruzione dei messaggi

Come eliminare automaticamente i messaggi su WhatsApp? Il nuovo aggiornamento permette l’autodistruzione delle chat con timer proprio come su Telegram.

WhatsApp: come funziona l'autodistruzione dei messaggi

Come funziona l’autodistruzione dei messaggi su WhatsApp: il nuovo aggiornamento si prepara a introdurre una nuova funzione che permetterà di eliminare in modo automatico le chat inviate sulla popolare app. La funzione permetterà infatti di mandare testi, immagini e video che si autodistruggono secondo un tempo e un timer preciso scelto e impostato dall’utente. Ma come funziona e cosa cambia rispetto all’opzione già presente?

L’autodistruzione dei messaggi permette di scrivere a un contatto su WhatsApp senza lasciare traccia, eliminando in automatico quanto inviato non appena trascorso il tempo necessario dall’invio.

Eliminare i messaggi su WhatsApp è già possibile grazie all’apposita funzione, che si possono anche recuperare, ma in questo modo la cancellazione dei messaggi automatici avviene in automatico, rendendo ancora più end-to-end le chat.

WhatsApp, come impostare l’autodistruzione automatica dei messaggi

La funzione non è ancora disponibile in maniera ufficiale ma è in dirittura d’arrivo grazie alle anteprime del sempre affidabile WABetainfo.

L’opzione in questione è denominata “Disappearing messages” ed è utilizzabile da tutti gli utenti iscritti alla versione beta di WhatsApp, in particolare la versione Android che risponde al numero 2.20.83 e 2.20.84.

Il tutto avviene in maniera semplice e immediata: l’app permette all’utente di scegliere tra un intervallo di tempo che va da 5 secondi fino a un’ora e addirittura un anno per l’eliminazione automatica di un messaggio inviato.


L’impostazione permetterà di scegliere entro quanto tempo eliminare un messaggio

Si possono così eliminare in automatico intere conversazioni, evitando di lasciare traccia agli occhi più indiscreti. In particolare questa funzione permetterebbe di nascondere ancora meglio eventuali messaggi da eliminare, in quanto una volta cancellati risulterà assente qualunque tipo di prova della loro effettiva esistenza (ad esempio la dicitura “questo messaggio è stato eliminato”).

Attualmente la funzione sembra essere supportata solo nelle chat di gruppo, ma è probabile una sua futura applicazione anche alle singole chat private. Il trucco in questione potrebbe tornare utile anche a chi ha bisogno di più spazio di memoria sullo smartphone, che possono essere svuotate in automatico eliminando una serie di dati che spesso derivano proprio da WhatsApp.

Per sfruttare questa possibilità ci sarà quindi da attendere ancora un po’, ma se pensate che questa funzione sia proprio ciò di cui avete bisogno potete fare riferimento a Telegram: l’app dispone infatti di chat segrete e di autodistruzione dei messaggi già da diverso tempo e, in attesa dell’arrivo su WhatsApp, scaricarla potrebbe rappresentare l’alternativa migliore che fa al caso vostro.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Whatsapp

Argomenti:

Whatsapp Chat App

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.