WhatsApp: come recuperare foto e video eliminati

Messaggi eliminati su WhatsApp? Non proprio: foto e video si possono facilmente vedere e recuperare attraverso un semplice e funzionante trucco. Ecco come fare.

WhatsApp: come recuperare foto e video eliminati

Recuperare una foto o un video ricevuto e poi eliminato su WhatsApp? Si può fare, attraverso una vera e propria falla di sistema che permette di sfruttare questo trucco attraverso le impostazioni.

Vedere i messaggi eliminati su WhatsApp è, per l’utente medio, quasi impossibile. In realtà esistono diversi trucchi per farlo e il più recente è applicabile principalmente su iPhone e non richiede nessun tipo di app esterna o metodi complicati: il segreto risiede nelle impostazioni dell’applicazione.

La funzione elimina messaggi su WhatsApp permette di cancellare eventuali testi e file inviati di cui ci siamo pentiti, magari inviati per errore in un momento di distrazione. Il più delle volte sono proprio foto e video al centro del misfatto, che come sappiamo ormai da tempo deve essere compiuto entro un certo lasso di tempo (si possono eliminare messaggi inviati su WhatsApp entro 7 minuti).

WhatsApp: come vedere foto e video eliminati

Solitamente, come sappiamo, una foto o un video inviati su WhatsApp vengono salvati automaticamente in galleria, a meno che questa opzione (automatica) non venga disabilitata dallo stesso utente.

In questo modo basta aprire la galleria per ritrovare rapidamente qualsiasi file inviato dai tuoi contatti. Questo vale anche, su iPhone, anche per i messaggi che sono stati eliminati contenenti foto e video.

A scoprirlo è stato Shitesh Sachan, esperto di sicurezza informatica, che ha notato un’applicazione del comando “Elimina per tutti” decisamente differente su iOS rispetto ad Android.

Il tutto risiederebbe nella maggiore sicurezza del sistema operativo Apple: se un file multimediale viene inviato su una chat o un gruppo e questo viene successivamente eliminato dall’utente, Android va a eliminare il contenuto attraverso il gestore dei file mentre iOS no.

Sachan che ha contattato il team di WhatsApp segnalando l’anomalia ha ricevuto una risposta abbastanza limitante, con gli sviluppatori della nota app di messaggistica istantanea che sottolineano come lo scopo della funzione “Elimina per tutti” sia quella di cancellare solo il singolo messaggio su WhatsApp e non c’è garanzia che questi media non possano essere comunque recuperati in altro modo.

Se avete un iPhone e volete essere sempre certi di recuperare un’eventuale file multimediale inviato per errore tutto quello che dovete fare è aprire le impostazioni dell’app, selezionare la voce “Chat” e quindi spuntare l’opzione “Salva nel Rullino foto”.

In questo modo sarete certi di avere sempre ricevuto i file inviati da un utente, anche se questi sono stati eliminati dal mittente. Occhio però alla memoria: il salvataggio automatico dei file è un’opzione che tende ad esaurire lo spazio d’archiviazione sul dispositivo in breve tempo (specialmente per gli utenti più distratti).

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Whatsapp

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.