Seat ha recentemente riferito di aver investito oltre 30 milioni di euro nella costruzione del suo Powertrain Development Center negli ultimi cinque anni. In una delle foto promozionali che mostrano il nuovo impianto è stato avvistato il prototipo camuffato di quello che sembra essere un nuovo SUV di Volkswagen. Al momento non è chiaro di quale modello si possa trattare. Tra gli addetti ai lavori si fanno diverse ipotesi.

Un nuovo SUV di Volkswagen immortalato nel nuovo impianto di SEAT

Tra le ipotesi più concrete si dice che questo SUV di Volkswagen possa essere il famigerato Variosport, una sorta di SUV con spazio da monovolume di cui si parla da diversi anni e di cui però al momento non vi sono conferme ufficiali. Che si possa trattare di questo modello lo fa pensare la forma particolare di questo SUV che sembra vagamente assomigliare ad una monovolume.

Forse si tratta del maxi SUV Talagon che sarà presto lanciato in Cina

Altra ipotesi che si fa a proposito di questo veicolo di Volkswagen è che si possa trattare di Talagon, un grande SUV basato sulla piattaforma modulare MQB (matrice trasversale modulare), che dovrebbe essere lanciato sul mercato cinese dalla Joint Venture FAW-Volkswagen entro la fine del 2020.

In base a quanto dichiarato da alcuni dirigenti del gruppo tedesco sembra proprio questa l’ipotesi più probabile.

Tra l’altro a proposito di questo SUV Volkswagen Talagon si dice che dopo aver debuttato in Cina nei prossimi mesi possa anche essere lanciato in Europa in versione modificata.

Di certo invece non si tratta della versione europea del SUV Tayron, lanciato di recente in Nord America, che dalle nostre parti non arriverà prima del 2024.